web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > A spasso nel tempo con Mercedes-Benz

Ruote commerciali

A spasso nel tempo con Mercedes-Benz

Scritto da

Federica Lugaresi

il 4 Novembre 2016

Galleria Fotografica

Excursus temporale e panoramico attraverso l’Appennino con il fascino dei veicoli, di ieri e di oggi, della Casa di Stoccarda

Con inizio dell’evento sull’Autostrada del Sole a Cantagallo Ovest, in mezzo alla brume della catena appenninica e in perfetto clima autunnale, Mercedes-Benz ci ha voluto stupire con un salto temporale dal passato al futuro. La Casa di Stoccarda infatti ci ha fatto viaggiare lungo il tracciato della Panoramica e della nuovissima Variante di Valico, permettendoci di fare un confronto generazionale tra le vetture, i van, i truck e anche la piccola smart lungo i due differenti tracciati.


Protagonisti assoluti del percorso l’Actros 1848 LS, all’intera gamma Vans Euro 6, la nuova Classe E e la smart BRABUS, affiancate da ‘oldtimer e youngtimer’ che hanno scritto la storia dei Marchi della Stella, quali il Truck LP 1620 del 1964, il Van L 319 box wagon del 1965, la 280 SE Coupè del 1968, la 190 E del 1983,  la 200 E del 1984, e la smart prima generazione del 1998.


Un concentrato di tecnologia e fascino degli ultimi sessant’anni della Stella che, oggi più che mai, evolve nelle ultime generazioni – frutto di sperimentazioni – portando al superamento di limiti  in termine di autonomia, potenza, sicurezza, ottimizzazione, con un occhio sempre attento alla sostenibilità.


Il futuro per Mercedes quindi è un futuro importante in cui la mobilità si può tranquillamente identificare nell’acronimo CASE (Connected Autonomous Shared Electric), con tutti i veicoli ovviamente connessi, autonomi, condivisi ed elettrici.


 


Condividi questo articolo

1,537
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto