web-tv

Sei qui: Home > Sezione TOE AfterMarket > > DKV Card Climate: la carta carburante ecosostenibile

DKV Card Climate: la carta carburante ecosostenibile

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 5 Agosto 2015

Quando guidiamo emettiamo CO2 e sempre più spesso i partner commerciali richiedono un’attestazione sulla gestione di tali emissioni.  
Specifiche misure possono contribuire alla riduzione delle emissioni, come ad esempio corsi di guida mirati, una manutenzione costante dei veicoli ed una pianificazione intelligente dei percorsi. Oggi però i clienti DKV hanno uno strumento in più, l’azienda offre infatti la nuova DKV Card Climate, la carta carburante ecosostenibile per far viaggiare il parco mezzi a impatto zero.


Contributo attivo alla protezione climatica
Gli utenti di questa carta supportano attivamente la protezione dell’ambiente. Ad ogni litro di carburante acquistato, una parte viene destinata a progetti di tutela ambientale (ad esempio una centrale eolica in Turchia, fornelli a biomassa in Cina e fornelli solari in Madagascar)  fornendo così un contributo concreto all’abbattimento della CO2.


Un business sostenibile fa bene anche al brand
Il viaggio della flotta è 100% a impatto zero. Inoltre, questo ecobilancio positivo crea un chiaro vantaggio sulla concorrenza, consolidando il nome dell’azienda. Per rendere tale impegno visibile anche verso l’esterno, DKV Euro Service e myclimate offrono una certificazione che attesta la compensazione totale delle emissioni di CO₂; i progetti di protezione ambientale sono certificati da myclimate, uno dei principali offerenti di misure di compensazione in grado di soddisfare gli standard più rigorosi (CDM, Gold Standard, Plan Vivo).


Condividi questo articolo

Il viaggio continua dal 21 al 24 feb 2019

1,452
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto