BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione TOE AfterMarket > Componenti e accessori > Dieci milioni di pallet EPAL prodotti

Componenti e accessori

Dieci milioni di pallet EPAL prodotti

Scritto da

Luca Barassi

il 4 ottobre 2013

La produzione della nuova Euro pallet EPAL è stato avviato correttamente . Dal 1 ° agosto 2013, la European Pallet Association e. V. ( EPAL ) ha già registrato la produzione di dieci milioni di pallet EPAL in recanti il marchio ovale su tutti e quattro blocchi d’angolo .

 

Le nuove palette, in produzione in Europa esclusivamente sotto la licenza di EPAL , sono intercambiabili senza limitazioni all’interno della piscina aperta e soddisfano gli standard di qualità uniformi a livello internazionale .

La qualità dei nuovi Euro pallet EPAL è eccezionale e il loro scambio all’interno del pool di pallet Euro funziona perfettamente Stiamo ricevendo risposte positive dai titolari delle licenze e gli utenti dei vettori cargo EPAL . “, Le parole di Martin Leibrandt , Amministratore Delegato di EPAL .

In totale , circa il 95 per cento dei circa 1.600 titolari di licenza di EPAL hanno firmato il nuovo accordo di licenza e stanno continuando con la produzione e riparazione di Euro pallet EPAL. Il marchio di fabbrica dei nuovi europallet EPAL è il “EPAL in ovale” logo applicato a tutti i quattro blocchi d’angolo. Inoltre , il “EUR in ovale” marchio dei marchi delle ferrovie nazionali sono stati omessi dal 1 ° agosto 2013.

 

EPAL è l’operatore del più grande pool di pallet aperto del mondo . Dal 1 gennaio 2013 EPAL incaricato della società di revisione Bureau Veritas con garanzie di qualità uniforme , e la società è incaricata di effettuare controlli senza preavviso dei titolari delle licenze EPAL . Con questi controlli di qualità , il fornitore di servizi garantisce la qualità inalterata ed uniforme internazionalmente di Euro pallet EPAL durante la loro produzione e riparazione , sulla base dei codici UIC 435-2 e 435-4 . “Come risultato , pallet monomarca davvero sono in circolazione all’interno del pool di scambio pallet euro aperto per la prima volta” , spiega Martin Leibrandt . Come risultato del cambio di società di revisione , il ferroviaria internazionale dell’associazione UIC ha terminato la sua collaborazione con EPAL , alla fine dello scorso anno . Dal momento che il 1 agosto EPAL ha continuato il suo lavoro come organizzazione pallet indipendente . Martin Leibrandt : ” Una rottura o frazionamento del pool di scambio pallet euro , che è stato temuto da più parti , non è diventata una realtà Nessun nuovo pool di scambio si è formato accanto alla piscina pallet EPAL Euro.” Pallet European Association e.V. Le nuove palette recanti la ” EPAL in ovale” segno quattro volte sono intercambiabili senza limitazione , in egual misura a tutti i pallet che portano il ” EPAL in ovale” segno sul blocco di sinistra solo , il marchio ” EPAL / EUR” , oppure il “EUR in ovale” marchio in combinazione con altri marchi ( ferrovia ) . “Gli utenti che operano all’interno del pool di scambio euro-pallet EPAL sono in grado di evitare la cernita e stoccaggio separato dei pallet . Ciò accelera i processi logistici , risparmiare tempo e ridurre i costi “, sottolinea Martin Leibrandt .

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

corsi di formazione