BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione TOE AfterMarket > Componenti e accessori > Bosch Mahle Turbo Systems inaugura il primo impianto produttivo in Cina

Componenti e accessori

Bosch Mahle Turbo Systems inaugura il primo impianto produttivo in Cina

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 28 novembre 2014

Il 25 novembre Bosch Mahle Turbo Systems (BMTS) ha aperto la sua prima sede a Shanghai. In questo impianto di produzione, nato pr rispondere alla crescente domanda di motori ad alta efficienza, circa cento dipendenti produrranno e svilupperanno turbocompressori destinati al mercato locale. L’impianto, che è anche sede della Bosch Mahle Turbo Systems (Shanghai) Co. Ltd. in Cina, una consociata interamente controllata di Bosch Mahle Turbo Systems GmbH, è dotato di un proprio centro di ricerca e sviluppo, con le più moderne attrezzature di laboratorio, ed è stato costruito sul modello di quello di San Michele (Austria). Un centinaio di nuovi dipendenti BMTS Cina sono stati formati presso le principali sedi in Austria e Germania. Con una linea di produzione all’avanguardia e team di esperti locali, BMTS è in grado di offrire al mercato cinese un supporto a 360° e il top della qualità, grazie anche ai numerosi test cui viene sottoposto il prodotto. La capacità produttiva è pari a più di un milione di turbocompressori all’anno. Nella prima fase, i turbocompressori dei motori a benzina saranno prevalentemente prodotti per il mercato cinese locale in un nuovo edificio di 5.000 metri quadrati. Gli ordini sono già stati garantiti da diversi costruttori di veicoli locali e internazionali.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017