web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > Transpobank lancia il carico accordato

Autotrasporto

Transpobank lancia il carico accordato

Scritto da

Redazione

il 30 Ottobre 2020

Transpobank, la prima borsa carichi italiana ha lanciato una nuova funzione esclusiva per i propri Clienti autotrasportatori: il carico accordato.

È on line sulla piattaforma digitale di Transpobank.it, la nuovissima funzione del carico accordato.

La borsa carichi ogni giorno mette in connessione migliaia di autotrasportatori alla ricerca del carico per coprire tratte che normalmente effettuerebbe a vuoto.

Il tempo reale consente agli autotrasportatori di trovare la soluzione di trasporto maggiormente idonea per i propri veicoli ed evitare di viaggiare a vuoto con i camion. Un veicolo industriale che viaggia a vuoto è letale per l’economia della propria azienda.

Trovare un carico è molto semplice e soprattutto sicuro e rapido. Grazie alle piattaforme di connessione odierne, è possibile accedere a Transpobank dall’ufficio con il PC, ma anche da casa con un Tablet o direttamente dal veicolo tramite App e Smartphone.

La nuova funzione dei carichi accordati, consente a Transpobank di offrire un servizio, incluso nell’abbonamento, di assistenza a 360 gradi sul carico acquisito in borsa carichi, per il quale si è raggiunto un accordo con l’offerente e confermato dall’autotrasportatore mediante la funzione Carichi Accordati.

Da quel momento, l’autotrasportatore ha una via privilegiata per ricevere assistenza da Transpobank per tutta la durata dell’iter del trasporto e oltre.

L’importante è “flaggare” il carico accordato, il resto lo fa Transpobank. La sicurezza dei trasporti è ai massimi livelli nella prima borsa carichi italiana.

Ulteriori approfondimenti possono essere letti sul sito www.transpobank.it

Condividi questo articolo

Citroën Gamma PRO: sa fare tutto, proprio come te

1,463
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto