web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > TIM e Comune di Torino, prosegue la collaborazione con focus sull’automotive

Ultim'ora

TIM e Comune di Torino, prosegue la collaborazione con focus sull’automotive

Scritto da

A. Trapani

il 7 Agosto 2019

TIM e il Comune di Torino hanno siglato un protocollo d’intesa che rafforza la collaborazione in atto per rendere il capoluogo piemontese un modello all’avanguardia di “città digitale” grazie al 5G.

In particolare, l’accordo riguarda lo sviluppo congiunto di attività e soluzioni in ambito digitale nel territorio di Torino per la realizzazione di applicazioni innovative per la Smart City. L’intesa è stata firmata a Palazzo di Città da Chiara Appendino, Sindaca di Torino, e da Elisabetta Romano, Chief Technology and Innovation Officer di TIM.

Il protocollo d’intesa sottoscritto, di durata triennale, rappresenta la naturale prosecuzione del percorso intrapreso con l’accordo siglato tra TIM e il Comune di Torino nel 2017 allo scopo di promuovere iniziative e attività che consentano alla città di confermarsi quale polo di riferimento nazionale ed europeo per le tecnologie digitali, in particolare in ambito 5G.

La città di Torino ha consolidato negli anni la sua tradizionale vocazione nel favorire lo sviluppo e l’applicazione di tecnologie innovative. Torino è infatti citta prescelta da TIM come sede del proprio centro di innovazione, nei cui laboratori è stata sperimentata la prima connessione 5G in Italia su rete live utilizzando il primo prototipo di smartphone e le prime demo live dei servizi 5G rivolte al grande pubblico: automotive, droni, industria 4.0, turismo digitale, Smart City oltre alla prima auto a guida remota. Torino, inoltre, è, insieme a Roma e Napoli, tra le prime tre città in Italia dove TIM ha già acceso il 5G e reso disponibili i primi servizi commerciali per famiglie e aziende.

In base alle intese siglate, le attività che vedranno impegnate le due parti saranno realizzate nei seguenti ambiti:

  • Sviluppo e utilizzo delle reti di comunicazione fissa e mobile di ultima generazione, con particolare riferimento alla tecnologia 5G;
  • Definizione e sperimentazione di use-case innovativi che utilizzano in via prevalente le tecnologie connesse al Narrow Band – IoT e al 5G;
  • Realizzazione di sinergie con le attività già in corso e con iniziative future relative agli accordi già sottoscritti dal Comune e da TIM (quali Torino City Lab, MoU “Smart Road” – Torino città laboratorio per la guida autonoma e connessa in ambito urbano, Competence Industry Manufacturing 4.0).

Condividi questo articolo

Accessori in acciaio inox per il tuo truck.

1,443
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto