web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > L’emergenza sanitaria anticipa i lavori sulla rete ad Alta Velocità

Ultim'ora

L’emergenza sanitaria anticipa i lavori sulla rete ad Alta Velocità

Scritto da

A. Trapani

il 27 Aprile 2020

Rete Ferroviaria Italiana ha anticipato, per la riduzione dei treni in seguito all’emergenza sanitaria COVID-19, gli interventi di potenziamento infrastrutturale delle linee AV/AC Torino – Milano, Milano – Bologna, Bologna – Firenze e Roma – Napoli.

Fino a sabato 9 maggio 2020 il traffico ferroviario è sospeso sulle linee Torino – Milano, Bologna – Firenze e Roma – Napoli. I treni alta velocità percorrono le linee convenzionali, con incrementi di tempo di viaggio fino a 30 minuti fra Torino e Milano, fino a 15 minuti fra Firenze e Bologna e fino a 60 minuti fra Roma e Napoli.


Inoltre, da lunedì 27 aprile a domenica 3 maggio, la circolazione è sospesa anche sulla linea Milano – Bologna, fra Piacenza e Melegnano. Nella tratta interessata i treni percorrono la linea convenzionale, con incrementi di tempo di viaggio fino a 20 minuti.


Per maggiori informazioni consultare i canali online delle Imprese ferroviarie.


Condividi questo articolo

1.444
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto

bola deposit pulsa bandar bola terbesar bandar bola demo slot pragmatic judi online daftar slot jadwal euro 2021