web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > L’emergenza sanitaria anticipa i lavori sulla rete ad Alta Velocità

Ultim'ora

L’emergenza sanitaria anticipa i lavori sulla rete ad Alta Velocità

Scritto da

A. Trapani

il 27 Aprile 2020

Rete Ferroviaria Italiana ha anticipato, per la riduzione dei treni in seguito all’emergenza sanitaria COVID-19, gli interventi di potenziamento infrastrutturale delle linee AV/AC Torino – Milano, Milano – Bologna, Bologna – Firenze e Roma – Napoli.

Fino a sabato 9 maggio 2020 il traffico ferroviario è sospeso sulle linee Torino – Milano, Bologna – Firenze e Roma – Napoli. I treni alta velocità percorrono le linee convenzionali, con incrementi di tempo di viaggio fino a 30 minuti fra Torino e Milano, fino a 15 minuti fra Firenze e Bologna e fino a 60 minuti fra Roma e Napoli.


Inoltre, da lunedì 27 aprile a domenica 3 maggio, la circolazione è sospesa anche sulla linea Milano – Bologna, fra Piacenza e Melegnano. Nella tratta interessata i treni percorrono la linea convenzionale, con incrementi di tempo di viaggio fino a 20 minuti.


Per maggiori informazioni consultare i canali online delle Imprese ferroviarie.


Condividi questo articolo

1,537
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto