web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > Perché adottare l’ecoguida?

Perché adottare l’ecoguida?

Scritto da

Federica Lugaresi

il 1 Luglio 2019

Stiamo diventando sempre più green: anche una guida ecologica contribuisce alla riduzione di emissioni di CO2

L’ecoguida riguarda tutte le tipologie di veicoli: automobili, camion, ciclomotori, autobus, pullman macchine MMT e mezzi pesanti, che generano tra l’altro il 26% delle emissioni di CO².


Cos’è l’ecoguida?


La prima regola consiste nel tenere sempre sotto controllo il veicolo, ovvero saper anticipare per non esser costretti a frenare o accelerare troppo improvvisamente. Le seguenti buone pratiche sono perciò da adottare:



  • rispettare i limiti di velocità e provare a mantenere una velocità costante. Le frenate di emergenza così come le grandi accelerazioni sono gesti accidentali pericolosi alla guida e causano un sovraconsumo di carburante: tra il 20 e il 40% in più;

  • usare il freno motore per quanto possibile, e scalare le marce solo se necessario;

  • spegnere il motore a veicolo fermo, al semaforo o in coda. Oggi, lo spegnimento e l’avviamento dei motori sono due tappe controllate. Riperterle rimane più ecologico che lasciare il motore acceso, anche se ci si ferma per 20 secondi;

  • durante il viaggio, limitare l’uso eccessivo di equippagiamenti elettrici, tra l’altro la funzione di sbrinamento del lunotto posteriore (mentre la parte finestrata è già stata sbrinata) oppure l’aria condizionata con una differenza di almeno 5 gradi tra l’interno e l’esterno della vettura.


Quali sono i vantaggi?


L’ecoguida porta a notevoli risparmi. Numerosi studi hanno recentemente dimostrato che si possono risparmiare tra 300 e 400 euro all’anno per 15.000 km percorsi con un veicolo diesel o a benzina. Rispetto ad un conducente che guida in maniera “sportiva”, uno che adotta l’ecoguida riuscirà a risparmiare fino al 40% di carburante. Questo concetto consente anche di ridurre le spese di manutenzione del proprio veicolo.  Un camionista potrà per esempio ottimizzare facilmente la durata delle gomme e dei freni del suo autocarro. Inoltre, rischierà meno incidenti (tra il 10 e il 15% in meno).


 


 


 


 


Condividi questo articolo

L’edizione limitata per i 50 anni del V8 Scania

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto