web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli a sostegno del trasporto

Autotrasporto

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli a sostegno del trasporto

Scritto da

Valeria Di Rosa

il 20 Marzo 2020

Nell’ultimo Consiglio europeo dei Trasporti, tenutosi, tramite videoconferenza, mercoledì 18 marzo 2020, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha sostenuto come in questo momento di emergenza sia “fondamentale assicurare la regolarità dei flussi commerciali e l’approvvigionamento delle merci”.

“Il mercato unico deve funzionare, è fondamentale che le merci circolino, in primis quelle essenziali, quali gli equipaggiamenti medici e le forniture agroalimentari. Non devono esservi discriminazioni per i camion e gli autisti che voglio ringraziare ancora per l’apporto fondamentale e il lavoro determinante per la tenuta economica e sociale del Paese” le parole del Ministro De Micheli. Accolta anche la richiesta dell’Italia di istituire una Task force comunitaria a guida della Commissione e con la partecipazione di tutti gli Stati membri, che avrà il compito di monitorare, segnalare e facilitare la risoluzione ove necessario di criticità e ostacoli.

Per l’autotrasporto in particolare prioritario agevolare chi muove le merci, con l’introduzione di misure favorevoli per autisti e aziende di trasporto, come ad esempio la deroga ad orari lavorativi rigidi per gli addetti ai lavori.

L’adozione di un’azione collettiva, coordinata e flessibile a livello comunitario per garantire la libera circolazione e la regolarità dei flussi di trasporto, il riconoscimento del principio della solidarietà e la necessità di un approccio coeso all’interno dell’Unione Europea rappresentano l’unica strada da percorrere per superare questa emergenza.

Condividi questo articolo

Citroën Gamma PRO: sa fare tutto, proprio come te

1,463
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto