web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > Incidente a Bologna, nuovamente a Borgo Panigale

Ultim'ora

Incidente a Bologna, nuovamente a Borgo Panigale

Scritto da

Redazione

il 31 Luglio 2019

Sul Raccordo di Casalecchio mercoledì 30 luglio è stato temporaneamente chiuso il tratto tra Casalecchio ed il bivio con la A14 in entrambe le direzioni .

Un tratto “maledetto”, già protagonista dell’incidente che provocò l’esplosione di una cisterna lo scorso anno, che ha visto protagonisti tre mezzi pesanti, di cui due per via della collisioni hanno preso fuoco.


Per l’incendio si è resa necessaria, oltre alla chiusura dell’opposta carreggiata, anche quella del tratto della tangenziale di Bologna tra gli svincoli di Borgo Panigale e lo svincolo del Ramo Verde in direzione sud.


Nel tardo pomeriggio, sul Raccordo di Casalecchio, è stato riaperto al traffico il tratto tra Casalecchio ed il bivio con la A14 in direzione dell’A1, precedentemente chiuso a causa dell’incidente all’altezza del chilometro 4,200 della carreggiata sud verso la A14, nel quale una persona ha perso la vita.


Tutti i veicoli rimasti bloccati nel tratto sono defluiti, mentre il personale della Direzione di Tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia ha assistito gli automobiisti, distribuendo anche bottigliette d’acqua.


In serata, sul luogo dell’evento, rimaneva chiuso il tratto in direzione della A14, senza ripercussioni sulla viabilità. Dopo l’uscita obbligatoria di Casalecchio è possibile infatti prendere la Tangenziale di Bologna, anch’essa riaperta, per poter raggiungere la A14. Si prevede la riapertura ad una corsia del tratto del Raccordo di Casalecchio in direzione della A14 per le ore 18:30.


Sul luogo dell’evento non si registrano danni alle strutture della carreggiata ad eccezione della pavimentazione che è stataripristinata in orario notturno, con ridotta circolazione di veicoli.


Condividi questo articolo

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto