web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > Improta-CNA Fita: incontro positivo

Autotrasporto

Improta-CNA Fita: incontro positivo

Scritto da

Luca Barassi

il 12 Luglio 2012

Condivisione su temi importanti come dialogo, caro costi, riassetto normativo e legalità.


Il presidente nazionale Cinzia Franchini è stata ricevuta ieri al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dal sottosegretario Guido Impronta per un confronto diretto sui delicati temi che riguardano la categoria dell’autotrasporto. La CNA-Fita ha quindi condiviso la positiva conferma dei 400 milioni destinati alla categoria, sottolineando come sia necessario comunque un approfondimento per valutarne la destinazione in un momento in cui l’attuale crisi economica ha profondamente cambiato le priorità delle imprese. Il presidente nazionale dell’associazione degli autotrasportatori artigiani ha convenuto con il sottosegretario Improta sulla necessità di rivedere, alla luce anche del difficile momento dell’intera economia nazionale, l’assetto complessivo della normativa specifica per il settore e ha salutato positivamente l’inserimento nel decreto di Spending Review, della Delega al Governo per la revisione e il riordino della disciplina dell’autotrasporto.  Un provvedimento che permetterebbe un definitivo riassetto del quadro normativo ed organizzativo del settore, presupposto essenziale per affrontare con decisione la sfida della ripresa attraverso la necessaria semplificazione e ribadendo la centralità del tema legalità. Rispetto ai costi massimi e in particolare sulla questione del caro gasolio, il presidente Franchini ha ribadito come sia insostenibile un prezzo italiano del tutto fuori mercato rispetto all’Europa. L’autotrasporto e l’intera filiera logistica debbono poter contare su un prezzo realmente di mercato piuttosto che su selfizzazioni estreme come quelle dell’Eni,  che non risolvono la questione della liberalizzazione del settore oltre ad escludere per principio gli autotrasportatori. Il sottosegretario Improta ha condiviso le criticità espresse impegnandosi ad approfondire con la CNA-Fita, in un incontro specifico sul tema,  le tematiche inerenti il caro costi focalizzando l’attenzione su gasolio e assicurazioni.


Da CNA-Fita


Condividi questo articolo

1.444
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto

bola deposit pulsa bandar bola terbesar bandar bola demo slot pragmatic judi online daftar slot jadwal euro 2021