BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > Ultim'ora > Governo mantiene impegni:sospese manifestazioni

Ultim'ora

Governo mantiene impegni:sospese manifestazioni

Scritto da

Luca Barassi

il 24 aprile 2012

Alla luce degli impegni mantenuti dal Governo con la categoria, sintetizzati nella lettera inviata stamane dal Ministero dei Trasporti alle associazioni del settore, ed in particolare a seguito della firma del decreto interministeriale per l’applicazione delle sanzioni previste dall’art. 83 bis Legge 133/2008 e ss modifiche, l’Unatras accoglie il richiamo al senso di responsabilità contenuto nella lettera sopra citata, decidendo di annullare le manifestazioni di protesta programmate per Sabato 28 Aprile in 10 città italiane.
A questo punto si può ritenere concluso l’iter amministrativo per rendere operativo l’art.83 bis; ora non resta che insistere affinché i competenti uffici si attivino per sanzionare, in concreto, coloro che violino le disposizioni sui costi minimi della sicurezza.
Il Governo ha fatto la sua parte, dimostrando con i fatti la volontà di proseguire nella strada tracciata nel 2008 con l’art. 83 bis; ci auguriamo ora che anche la committenza prenda atto di questa volontà dell’Esecutivo, adottando dei comportamenti rispettosi della normativa.

Da Conftrasporto

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017