9 March 2018, the preview of the new Global Research & Technology Centre

Volvo FH LNG

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > Monitor UE > Germania e Svizzera: traffico transfrontaliero

Monitor UE

Germania e Svizzera: traffico transfrontaliero

Scritto da

Luca Barassi

il 16 settembre 2009

Nei giorni scorsi Max Friedli, direttore dell'Ufficio federale elvetico dei trasporti (UFT), e Gerald Hörster, presidente dell'Eisenbahn-Bundesamt (EBA), l'autorità federale tedesca per le ferrovie, hanno sottoscritto due direttive per la semplificazione del traffico ferroviario transfrontaliero tra le due nazioni che prevedono l'adozione di procedure facilitate per l'omologazione dei veicoli e l'abilitazione dei macchinisti.

La prima direttiva riguarda l'impiego dei macchinisti di imprese ferroviarie svizzere e tedesche sull'intera rete dei due Paesi e prevede la semplificazione dell'iter amministrativo per le abilitazioni quale passo preliminare al futuro reciproco riconoscimento delle licenze dei macchinisti.

La seconda direttiva semplifica l'omologazione dei veicoli impiegati nel traffico transfrontaliero tra la Germania e la Svizzera.

Da Informare

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,420
prezzo medio gasolio

corsi di formazione