BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > Autotrasporto > Delega fiscale:eliminato riferimento autrasporto

Autotrasporto

Delega fiscale:eliminato riferimento autrasporto

Scritto da

Luca Barassi

il 19 aprile 2012

Nel testo del disegno di legge sulla delega fiscale approvato dal CdM del 16 aprile è stato eliminato l’espresso riferimento al trasporto su gomma nella disposizione sul riordino delle accise sui prodotti energetici in funzione del loro contenuto di carbonio.

Confartigianato Trasporti aveva inviato al Ministero dell’Economia e Finanze la sua posizione contraria alla “Carbon Tax”, evidenziando che l’autotrasporto già deve rispettare tutta una serie di norme sulle emissioni.
 “Era stato il Ministero dell’Ambiente (evidentemente non pago del Sistri) a proporre che in fase di prima applicazione la revisione della disciplina delle accise dovesse riguardare i prodotti energetici fossili in uso nel trasporto su gomma – cosa assolutamente inaccettabile per noi. Come si può parlare di prospettiva di aumento delle accise in un momento come questo? Come associazione si era chiesto al Governo che la particolare situazione dell’autotrasporto venisse presa in considerazione inviando anche un articolato documento. Il settore non ha bisogno di ulteriori balzelli ed è già sostenibile. Con la formulazione attuale almeno non si compiono pericolose fughe in avanti”, afferma il Presidente di Confartigianato Trasporti Francesco Del Boca.
La disposizione come ora approvata dal CdM stabilisce che il riordino della fiscalità dovrà avvenire in sintonia con le politiche adottate dall’Unione Europea. L’entrata in vigore delle disposizioni riguardanti la fiscalità ambientale sarà coordinata con la data di recepimento della disciplina armonizzata decisa a livello europeo.
“Rimane salda la nostra assoluta contrarietà – a livello sia nazionale che comunitario – a qualunque forma di aumento delle accise: l’autotrasporto paga già abbastanza”, ha concluso Del Boca.
Il Governo dovrà adottare entro nove mesi dalla data di entrata in vigore della legge delega i decreti legislativi secondo i principi e criteri approvati.

Da Confartigianato Trasporti

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017