web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > CNH Industrial, i risultati del secondo trimestre 2020

Ultim'ora

CNH Industrial, i risultati del secondo trimestre 2020

Scritto da

A. Trapani

il 31 Luglio 2020

Con tutti gli stabilimenti e i magazzini ricambi aperti e operativi entro la fine del secondo trimestre, CNH Industrial ha registrato ricavi consolidati di 5,6 miliardi di dollari, utile netto di 361 milioni di dollari e perdita netta adjusted(2)(3) di 85 milioni di dollari. Indebitamento netto delle Attività Industriali(2)(3) pari a 2,3 miliardi di dollari, con un free cash flow(2)(3) positivo di 97 milioni di dollari supportato dalla ripresa della domanda nella maggior parte dei mercati e dalle misure messe in atto dal Gruppo per ridurre i costi e preservare la cassa. CNH Industrial chiude il trimestre con una forte liquidità disponibile(2)(3) pari a 11,5 miliardi di dollari.

Risultati economico-finanziari redatti in conformità agli U.S. GAAP(1)


RISULTATI CONSOLIDATI



  • Ricavi consolidati pari a 5,6 miliardi di dollari nel secondo trimestre del 2020, in diminuzione del 26% rispetto al secondo trimestre del 2019 (in calo del 23% a cambi costanti)

  • Utile netto di 361 milioni di dollari (ovvero un risultato netto per azione pari a 0,26 dollari) nel secondo trimestre del 2020, comprensivo di un provento pari a 1.475 milioni di dollari per la rimisurazione al fair value della partecipazione in Nikola Corporation (NKLA), parzialmente compensato da oneri per svalutazioni non-cash per 840 milioni di dollari principalmente relativi al goodwill riferibile a Construction, nonché da costi per l’ottimizzazione di attività pari a 282 milioni di dollari, per lo più determinati dagli impatti negativi del COVID-19 sui mercati finali europei dei veicoli usati

  • Perdita netta adjusted pari a 85 milioni di dollari nel secondo trimestre del 2020 rispetto a un utile netto adjusted pari a 430 milioni di dollari nel secondo trimestre del 2019

  • Risultato diluito per azione adjusted(2)(3) pari a una perdita di 0,07 dollari nel secondo trimestre del 2020 rispetto a un utile diluito per azione adjusted pari a 0,31 dollari nel secondo trimestre del 2019

  • Il 15 giugno, Fitch Ratings (“Fitch”) ha confermato il rating di lungo periodo di CNH Industrial N.V. e CNH Industrial Capital LLC pari a “BBB-” e ha cambiato l’outlook da positivo a stabile


ATTIVITÀ INDUSTRIALI



  • Ricavi netti pari a 5,2 miliardi di dollari nel secondo trimestre del 2020, in diminuzione del 27% rispetto al secondo trimestre del 2019 (in calo del 24% a cambi costanti), per effetto dei rilevanti impatti negativi del COVID-19 sulla catena logistico-produttiva e sulle condizioni di mercato in tutte le aree geografiche e in tutti i segmenti

  • EBIT adjusted(2)(3) negativo pari a 58 milioni di dollari nel secondo trimestre del 2020 rispetto ad un EBIT adjusted positivo pari a 527 milioni di dollari nel secondo trimestre del 2019, fortemente influenzato dal crollo della domanda, dall’assorbimento negativo dei costi fissi causato dalla chiusura degli stabilimenti e da altre azioni per ridurre il livello delle scorte, solo parzialmente compensati dalla riduzione dei costi di vendita, generali e amministrativi e dal differimento di alcune spese di ricerca e sviluppo, non correlate al lancio di nuovi prodotti

  • Indebitamento netto al 30 giugno 2020 pari a 2,3 miliardi di dollari, in linea con il 31 marzo 2020 nonostante gli impatti negativi del COVID-19, per effetto di un free cash flow positivo pari a 97 milioni di dollari e di varie misure per preservare la cassa


TEMATICHE RELATIVE AL COVID-19





    • Tutti gli stabilimenti e i magazzini ricambi hanno ripreso le attività a maggio 2020, con la messa in atto di protocolli di sicurezza

    • Sono state introdotte regole di distanziamento sociale continuo, con un ritorno graduale in ufficio per i dipendenti che hanno avuto la possibilità di lavorare da casa

    • Supporto continuo alle comunità locali

    • Financial Services ha offerto differimenti di pagamento e riscadenziamento del debito ai clienti e alla rete di vendita del Gruppo






























































































CNH INDUSTRIAL

Sintesi dei Risultati ​

(in milioni di dollari, fatta eccezione per il Risultato per azione)​


1° Semestre​


2° Trimestre​


2020


2019​​​​


Variazione in dollari


Variazione %​




2020


2019​​​​


Variazione in dollari


Variazione %​


11.039


14.024


-2.985


-21,3​


Ricavi consolidati​​


5.578


7.567


-1.989


-26,3​


307


691


-384


-55,6​


Utile (perdita) netta​


361


427


-66


-15,5​


(151)


678


-829


-122,3​


Utile (perdita) netta adjusted​


(85)


430


-515


-119,8​


0,21


0,50


-0,29


-58,0​


Risultato base per azione (in dollari)​


0,26


0,31


-0,05


-16,1​


0,21


0,50


-0,29


-58,0​


Risultato diluito per azione (in dollari)


0,26


0,31


-0,05


-16,1​


(0,13)


0,49


-0,62


-126,5​


Risultato diluito per azione adjusted (in dollari)


(0,07)


0,31


-0,38


-122,6​


(1) CNH Industrial riporta i propri risultati trimestrali e annuali consolidati sia secondo gli U.S. GAAP sia secondo gli EU-IFRS. Le tabelle che seguono ed i commenti dei risultati economico-finanziari del Gruppo e per segmento si riferiscono a dati predisposti secondo gli U.S. GAAP. I risultati economico-finanziari secondo gli EU-IFRS sono presentati in specifiche tabelle alla fine del presente comunicato stampa.


(2) Questa voce è un indicatore finanziario “non-GAAP”. Si veda la sezione “Informazioni finanziarie Non-GAAP” del presente comunicato stampa per una descrizione degli indicatori finanziari “non-GAAP”.


(3) Si veda la tabella specifica nella sezione “Altre informazioni economico-finanziarie addizionali” del presente comunicato stampa per la riconciliazione tra l’indicatore finanziario “non-GAAP” e l’indicatore finanziario “GAAP” più comparabile.​​​


 


Condividi questo articolo

1,537
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto