Volvo FH LNG

Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > Monitor UE > Austria: nuovo regolamento pagamento pedaggi

Monitor UE

Austria: nuovo regolamento pagamento pedaggi

Scritto da

Luca Barassi

il 23 settembre 2009

A partire dal 1 gennaio 2010 entrerà in vigore in Austria una nuova disciplina per il pagamento dei pedaggi applicabile ai veicoli di oltre 3.5 ton. di peso complessivo massimo; l'importo del pedaggi dipenderà da numero assi, km percorsi e classe EURO del mezzo. Il conducente dovrà presentare una dichiarazione presso un qualunque punto vendita GO all'atto dell'acquisto di un apparecchio nuovo o dell' aggiornamento di quello già in uso: in tal modo la classe EURO sarà memorizzata nella GO Box. Entro 14 gg dalla dichiarazione la documentazione comprovante la classe EURO dovrà essere inviata alla ASFINAG (società austriaca gestione autostrade, v. allegato). Segnaliamo che in caso di mancata presentazione della documentazione è previsto un importo sostitutivo dei pedaggi di 110 euro per le 24 ore di percorrenza della rete soggetta a pedaggio.

Da Confartigianato Trasporti, Logistica e Mobilità

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata