web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > Audi e Argotec, la contaminazione multisettoriale fonte per lo sviluppo di tecnologie avanguardistiche

Ultim'ora

Audi e Argotec, la contaminazione multisettoriale fonte per lo sviluppo di tecnologie avanguardistiche

Scritto da

A. Trapani

il 11 Novembre 2019

Audi e Argotec, società d’ingegneria aerospaziale italiana fondata nel 2008 a Torino ed eccellenza mondiale nella produzione di microsatelliti, condividono un approccio strategico che poggia su valori cardine quali la contaminazione e l’osmosi verso altre discipline.

Il recepimento di soluzioni hi-tech da molteplici mondi esterni al settore automotive consente alla Casa dei quattro anelli di sviluppare tecnologie avanguardistiche in grado di tradurre sicurezza, efficienza, comfort e risparmio di tempo in benefici a vantaggio sia del singolo sia della società.

Focus:

  • Audi main partner dell’evento Argotec Open SPACE: le imprese non operanti nel settore aerospaziale si avvicinano alla New Space Economy
  • Audi e Argotec, società d’ingegneria aerospaziale italiana, condividono un approccio strategico basato su valori cardine quali l’osmosi e la recettività verso altre discipline
  • Attingere a fonti esogene quali l’ingegneria aerospaziale e ambientale, la medicina, l’avionica, la chimica, la balistica militare e l’urbanistica per sviluppare tecnologie etiche a vantaggio del singolo e della collettività
  • La gestione centralizzata degli ADAS, la navigazione intelligente e l’illuminazione laser Audi frutto della contaminazione interdisciplinare

Condividi questo articolo

Citroën Gamma PRO: sa fare tutto, proprio come te

1.283
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto