web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > Legame forte con il territorio e trasporto sostenibile: presentato il nuovo accordo tra Ariston e GEODIS

Autotrasporto

Legame forte con il territorio e trasporto sostenibile: presentato il nuovo accordo tra Ariston e GEODIS

Scritto da

Valeria Di Rosa

il 31 Ottobre 2020

L’accordo permetterà a questi veicoli a basse emissioni di CO2 di trasportare merci in tutto il territorio italiano in maniera sostenibile. I due brand uniscono così le proprie forze, dimostrando l’importanza del supporto al territorio italiano.

Ariston e GEODIS hanno presentato, nel corso della cerimonia di inaugurazione tenutasi a Genga (AN), la nuova flotta di veicoli trainanti, a basse emissioni di CO2, di proprietà dell’azienda internazionale, leader nel settore dei trasporti e della logistica e personalizzati dal principale brand internazionale del Gruppo Ariston Thermo. Presenti all’evento Mario Salari – Head of Italy Ariston Thermo – Luciano Viticchiè – SC&Logistics Director Italy Ariston Thermo – ed Antonio Ottaviani – Direttore dei Trasporti GEODIS.

La partnership consentirà a questi veicoli, classificabili come semi rimorchi, di trasportare le merci (tra cui i sistemi ibridi e le pompe di calore di Ariston) in gran parte del territorio italiano, specialmente nelle regioni di Campania, Piemonte, Veneto, Toscana ed Emilia-Romagna. Ariston è da sempre promotore di valori legati alla sostenibilità con prodotti pensati per offrire alle persone il massimo comfort, con uno sguardo sempre attento verso la salvaguardia dell’ambiente.

L’accordo di collaborazione è stato annunciato proprio nel comune di Genga (AN) con l’obiettivo di sottolineare il profondo legame che lega il brand Ariston al territorio marchigiano. Proprio in questa regione, infatti, per l’esattezza a Fabriano, è stato fondato ben 90 anni fa il Gruppo Ariston Thermo, che a oggi vanta ben 8 impianti produttivi sul territorio nazionale. Un accordo importante e dal significato profondo, che ha seguito un periodo difficile come quello appena trascorso e che vuole dimostrare, ancora di più, l’impegno concreto di Ariston e di GEODIS verso il territorio e la sostenibilità.

“Siamo orgogliosi di questa partnership con un’azienda così di rilievo per il trasporto su ruota come GEODIS e di essere allo stesso tempo accanto ai cittadini” – afferma Mario Salari, Head of Italy Ariston Thermo. “Siamo convinti che proprio attraverso questa tipologia di iniziative, che prevedono la messa in campo di sforzi comuni, sia possibile offrire un sostegno concreto al territorio italiano e, in particolare, a quello marchigiano, nostra terra d’origine”.

“Esprimiamo grande soddisfazione per l’avvio di questa nuova collaborazione logistica che consolida il nostro know-how in un settore che conosciamo bene. Abbiamo maturato in quest’ambito significative esperienze e stiamo diventando un punto di riferimento importante” – afferma Francesco Cazzaniga, Presidente e Amministratore Delegato di GEODIS in Italia“Andare incontro alle esigenze, al business di un cliente come Ariston, è anche un’ottima opportunità per confermare la nostra attenzione alla sostenibilità e al territorio. Una collaborazione che guarda al futuro, supportando attivamente la ripresa produttiva e del trasporto in Italia”.

Ariston si fa ancora una volta promotore dei valori legati all’italianità e al rispetto verso l’ambiente, scegliendo un partner attento anch’esso a questa filosofia. Inoltre, il brand si pone l’obiettivo di trasportare in tutto il territorio italiano i propri prodotti per offrire, a chiunque lo desideri, massimo comfort ed efficienza.

Condividi questo articolo

Citroën Gamma PRO: sa fare tutto, proprio come te

1,463
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto