Venerdì, 17 Novembre 2017

BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > Ultim'ora > A14 Bologna-Taranto tratto chiuso tra Ancona nord e Civitanova Marche Macerata in entrambe le direzioni

Ultim'ora

A14 Bologna-Taranto tratto chiuso tra Ancona nord e Civitanova Marche Macerata in entrambe le direzioni

Scritto da

A. Trapani

il 9 marzo 2017

Drammatico incidente oggi: nell’ambito dei lavori di ampliamento a tre corsie dell’A14 nel tratto tra Ancora Sud e Loreto, si è verificato il cedimento di una struttura provvisoria posizionata a sostegno del cavalcavia, che era chiuso al traffico. Al momento dell’incidente, alle 13 circa, il personale stava realizzando attività accessorie. Sul cantiere, peraltro, era presente l’ingegnere responsabile tecnico dei lavori per la De.L.A.Be.Ch.
La società De.L.A.Be.Ch è una società specializzata con qualifiche di legge per i lavori in oggetto e munita di certificazione delle società Protos, Bureau Vertitas e Accredia. La stessa società aveva eseguito analoghi lavori su altri cavalcavia della stessa tratta.
Autostrade per l’Italia ha già messo a disposizione della magistratura tutti gli ementi contrattuali relativi all’affidamento dei lavori.

Sulla A14 Bologna-Taranto è stata disposta la chiusura del tratto tra Ancona nord e Civitanova Marche in entrambe le direzioni a causa del cedimento di una struttura provvisoria posizionata a sostegno di un cavalcavia, che era chiuso al traffico, nell’ambito dei lavori di ampliamento a tre corsie della A14.

Chi è diretto a Pescara, dopo l’uscita obbligatoria di Ancona nord, può rientrare in autostrada a Civitanova Marche Macerata, dopo aver percorso la Strada Statale 16 Adriatica. Percorso inverso per chi procede in direzione di Ancona.

A chi procede verso Bologna consigliamo di uscire a Porto Sant’Elpidio, seguire la viabilità ordinaria e rientrare in A14 ad Ancona nord, a chi procede verso Taranto consigliamo invece di uscire a Montemarciano e, attraverso la viabilità ordinaria, rientrare in autostrada a Civitanova Marche.

Per le lunghe percorrenze si consiglia di percorrere la A1 Milano-Napoli, poi la A24 Roma-Teramo e quindi la A25 Torano-Pescara. In alternativa, ai mezzi pesanti diretti a sud, consigliamo di uscire ad Ancona nord, percorrere la Statale 76 verso Roma, seguire per Matelica e Camerino e rientrare in A14 a Civitanova Marche., percorso inverso per i mezzi pesanti diretti a nord. Sul luogo dell’evento sono presenti il personale di Autostrade per l’Italia, la Protezione Civile, la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco e tutti i mezzi di soccorso.

SU AUTOSTRADE.IT TUTTE LE NOTIZIE PER LA VIABILITA’ IN TEMPO REALE

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017