web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > > Wi Fi Free per gli autotrasportatori all’interporto di Torino

Wi Fi Free per gli autotrasportatori all’interporto di Torino

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 5 Febbraio 2014

Prosegue lo sviluppo tecnologico dell’Interporto di Torino. Fedele alla sua mission, che lo vuole sempre più proiettato nel futuro, il Cda di Sito Spa ha dato via libera al WIFREE.


Nell’era della comunicazione appare sempre più evidente la necessità di una maggiore connettività. Un’esigenza ineludibile per l’Interporto che si sta trasformando in hub per la distribuzione urbana delle merci a favore dello sviluppo della Smart City.


“Sono molto soddisfatta – ha dichiarato la Presidente della Sito, Daniela Ruffino – della decisione assunta dal Consiglio di Amministrazione. Questa nuova accelerazione va nella direzione giusta. Occorre essere sempre pronti a sfruttare le potenzialità fornite dalla tecnologia per accrescere i livelli di innovazione per consentire all’Interporto di divenire una piattaforma autorevole  per la Smart City”.


Entro la primavera 2014, saranno interamente coperte dal WIFREE l’area a sud dell’Interporto per le zone che comprendono la palazzina direzionale degli uffici, l’hotel ed i parcheggi tir, mentre a nord saranno serviti i due parcheggi che si affacciano sulla tangenziale, dedicati agli automezzi pesanti. Ciascun utente potrà beneficiare del servizio in modo totalmente gratuito per i primi 20 minuti mentre esigenze di connettività superiori, saranno tariffate a prezzo di mercato.


“Il WIFREE è indubbiamente un plus che va tenuto in grande considerazione. Oggi chi lavora ha necessità di essere sempre connesso al mondo con cui interagisce. Sono certa – ha concluso la  Presidente Ruffino – che questo ulteriore tassello tecnologico rafforzi  SITO ed  i suoi servizi, proiettandola nell’era in cui gli utenti non sono più un’audience ma una community”


La peculiarità dell’impianto è quello di essere stato progettato per fornire diversi servizi all’utente finale. L’obiettivo infatti, è quello di diventare un concreto quotidiano supporto agli autotrasportatori.
 Il Sistema verrà fornito dalla Datalan Informatica e Servizi di Moncalieri, azienda che opera nel settore dell’Information & Communication Technology.


Condividi questo articolo

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto