BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > > UPS dona 30 mila dollari all’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare

UPS dona 30 mila dollari all’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 5 ottobre 2015

The UPS Foundation ha donato 30.000 dollari alla sezione di Treviso della U.I.L.D.M, Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare. La donazione nasce dall’attività di volontariato di 80 ore svolta da 19 dipendenti di UPS in favore dell’associazione.
La donazione di UPS supporterà l’U.I.L.D.M. di Treviso nell’acquisto di due carrozzine per il wheelchair hockey e di altro materiale. L’hockey in carrozzina elettrica, disciplina nata nei Paesi Bassi all’inizio degli anni novanta e diffusasi velocemente in Europa, è l’unico sport di squadra praticabile e accessibile ai giovani con diversi tipi di disabilità motoria e neuromuscolare. A questo scopo, l’U.I.L.D.M. di Treviso, con la collaborazione dei Black Lions di Venezia, ha dato vita alla squadra dei Treviso Bulls che a ottobre riprenderà il campionato nazionale di wheelchair hockey in serie A2.
La cerimonia di consegna dell’assegno si è svolta oggi presso la Polisportiva Terraglio a Mestre, Venezia, dove i Treviso Bulls si allenano e dove, per l’occasione, è stata organizzato un match con le speciali sedie a rotelle che saranno acquistate con il contributo di UPS.
Nel corso della cerimonia di consegna Eddy Bontempo, presidente dell’U.I.L.D.M. Treviso, ha dichiarato: “Per i ragazzi affetti da disabilità motoria e muscolare che non hanno mai potuto praticare uno sport, questo progetto apre alla possibilità di nuove emozioni e stimoli e permette loro di dimostrare a se stessi e alle persone care che la perseveranza paga e che ci si deve sempre mettere alla prova per superare i propri limiti. Siamo lieti che UPS abbia colto il valore del nostro progetto e ringraziamo di cuore l’azienda perché con questa donazione aggiungiamo un altro importante tassello per portare avanti questo importante progetto”.
Ha preso parte alla cerimonia di consegna anche Iulia Nartea, country manager di UPS Italia, che ha dichiarato “I servizi e il volontariato rivestono un’importanza centrale nella cultura di UPS a partire dalla sua fondazione nel 1907. Abbiamo aderito con entusiasmo al progetto della U.I.L.D.M Treviso perché crediamo fortemente in attività a tutela della diversità e dell’inclusione”.
La donazione della UPS Foundation fa parte del programma di responsabilità aziendale intrapreso da UPS con lo scopo di supportare progetti di lungo termine a sostegno dei bisogni delle comunità in cui l’azienda vive e opera.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017