Volvo FH LNG

Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Intermodalità > UIRNET piace ad Assoporti

Intermodalità

UIRNET piace ad Assoporti

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 22 gennaio 2013

UIRNet, la società pubblica nata con lo scopo di realizzare e operare un sistema telematico per la gestione della rete logistica italiana, ha annunciato che i porti nazionali saliranno a bordo della piattaforma UIRNet. «Questo – ha spiegato la società – l’obiettivo a breve scaturito dall’incontro fra i vertici di UIRNet, la piattaforma logistica digitale, che sta concludendo i collaudi ministeriali su funzionalità e prestazioni con focus sull’autotrasporto, e quelli di Assoporti, l’associazione che rappresenta le Autorità Portuali di gestione dei principali scali marittimi del Paese».

UIRNet ha ricordato di essere «nata inizialmente per ottimizzare i flussi di scorrimento dei mezzi pesanti sul territorio italiano razionalizzandone e rendendone economico l’utilizzo» e di aver «messo a punto all’interno della piattaforma digitale soluzioni che consentono di tagliare di oltre il 70% i tempi di attesa dei camion e quindi le code ai varchi dei principali porti e terminal del Paese, andando a incidere su un’area di disservizio cronico che da sola provoca al sistema paese oneri aggiuntivi quantificati in oltre 12 miliardi di euro». «Il porto di Genova – ha ricordato ancora la società – è il campo di applicazione sperimentale dei sistemi di UIRNet. È proprio per incidere nel modo più efficace possibile nei punti di interscambio modale fra trasporto terrestre e trasporto marittimo, che oggi UIRNet ha illustrato alle Autorità Portuali uno schema che ipotizza anche il coinvolgimento nella società che realizza la piattaforma digitale. Ipotesi – ha precisato UIRNet – che ha incontrato l’interessamento dei vertici di Assoporti. Il governo ha peraltro fortemente voluto il coinvolgimento dei porti, perché nodi imprescindibili dell’efficienza del sistema logistico nazionale, attraverso opportuni dispositivi di legge».

Da informare.it

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Scopri il nuovo TGE. Non è un VAN, è un MAN.

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata