Volvo FH LNG

Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Ferrovia > Trenitalia Cargo serve Duferdofin Nucor

Ferrovia

Trenitalia Cargo serve Duferdofin Nucor

Scritto da

Luca Barassi

il 5 agosto 2009

Servizio ferroviario quotidiano tra San Zeno (Brescia) e Giammoro (Messina)

Ieri gli amministratori delegati di Trenitalia e Duferdofin Nucor, Vincenzo Soprano e Domenico Campanella, hanno sottoscritto un contratto quinquennale per la fornitura dei servizi ferroviari da parte di Trenitalia Cargo a Duferdofin Nucor (gruppo Duferco), azienda leader italiana nel mercato delle travi da costruzione.

L'accordo – ha spiegato Trenitalia – consente di superare positivamente, attraverso un collegamento ferroviario quotidiano, le difficoltà legate all'ubicazione dei due siti produttivi della Duferdofin Nucor a San Zeno (Brescia) e Giammoro (Messina), situati ai poli opposti dell'Italia e distanti tra loro circa 1.300 chilometri. Il materiale prodotto dall'acciaieria di San Zeno, blumi e billette di acciaio, verrà trasportato su treni merci presso lo stabilimento di Giammoro, che provvede alla laminazione dei semiprodotti trasformandoli poi in travi. Nella fase successiva, i prodotti finiti saranno quindi riportati a San Zeno e destinati alla vendita sul mercato nazionale ed internazionale.

Trenitalia collabora con il gruppo Duferdofin – Nucor anche nella fornitura di servizi di trasporto sia per semiprodotti di acciaio da San Zeno al laminatoio di Pallanzeno (Verbano-Cusio-Ossola), sia per la vendita delle travi prodotte nei due siti di Giammoro e Pallanzeno in Italia ed in Europa, rifornendo inoltre l'acciaieria di San Zeno di materie prime come rottame e ghisa.

Trenitalia Cargo – ha sottolineato l'azienda ferroviaria – mette a disposizione un significativo numero di risorse, per garantire il perfetto funzionamento dei trasporti e consentire la movimentazione di 450.000 tonnellate all'anno da e per San Zeno, con treni che giornalmente collegano i due siti e sono impostati per trasportare 1.600 tonnellate lorde a viaggio. Inoltre – ha evidenziato Trenitalia – i trasporti effettuati da Trenitalia Cargo per il gruppo Duferdofin – Nucor comporteranno notevoli benefici in termini ambientali, data la movimentazione attraverso il trasporto su rotaia anziché su camion, con una riduzione di emissioni di CO2 di circa 160.000 tonnellate nei prossimi cinque anni.

Nel 2008 il volume complessivo trasportato da Trenitalia Cargo per il gruppo Duferdofin – Nucor è stato di oltre un miliardo di tonnellate/km di acciaio con un incremento del 19% rispetto all'anno precedente.

Da Informare

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Scopri il nuovo TGE. Non è un VAN, è un MAN.

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata