BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Aziende e strategie > Parte il Marco Polo Express

Aziende e strategie

Parte il Marco Polo Express

Scritto da

Luca Barassi

il 24 marzo 2010

Ieri è stato inaugurato a Portogruaro il Marco Polo Express, il nuovo corridoio ferroviario merci dal Veneto verso i Paesi dell’Est, con la partecipazione del viceministro allo Sviluppo Economico Adolfo Urso, del viceministro agli Affari Esteri della Bielorussia Valery Voronetsky, dell’amministratore delegato di Italia Logistica Riccardo Sciolti e dell’amministratore delegato di Fs Logistica Gilberto Galloni.

Si tratta di un servizio di logistica integrata che collegherà in tre giorni l’interporto di Portogruaro con quello di Brest (Bielorussia), è effettuato da Italia Logistica in collaborazione con Trenitalia Divisione Cargo e Polrail (Ferrovie Polacche).

Da Brest le merci verranno distribuite verso altre destinazioni dell’Europa orientale (Scandinavia, Polonia, Paesi Baltici, Kazakistan), in tandem con la società nazionale bielorussa di logistica e le ferrovie statali bielorusse.

La linea merci è destinata agli operatori e alle industrie italiane interessate ai collegamenti di import/export.
Il Marco Polo Express funzionerà a treno completo, con una frequenza iniziale di un treno a settimana; da Portogruaro a Brest ci vorranno tre giorni; dopo altri due giorni sarà possibile ritirare la merce a Mosca.

La scelta di Portogruaro come base del Marco Polo Express, motivata dalla sua posizione strategica, non esclude l’apertura di altre piattaforme ed interporti collegati o collegabili con l’attuale rete di Italia Logistica sul territorio nazionale (Bologna Interporto, Marcianise, Catania).

Da Logisticamente

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017