web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > > La Cina è più vicina anche via camion

Aziende e strategie

La Cina è più vicina anche via camion

Scritto da

Luca Barassi

il 4 Agosto 2020

Arrivato con un giorno di anticipo presso la piattaforma della TRIAL di via Sele,6 a San Giuliano Milanese,  il primo camion tutto strada dalla Cina.

Partita  23 giorni prima dalla zona industriale di Shanghai con un carico di monopattini elettrici, la spedizione, organizzata dalla Filiale Milanese dello Spedizioniere Alitrans, dopo la frontiera con  il Kazakistan dove c’è stato l’avvicendamento del trattore con due conducenti, l’autoarticolato ha poi attraversato la Russia ed è giunto venerdì 31 nel primo pomeriggio, dove è stato accolto dal responsabile di Alitrans Vito Lionetti, e da Riccardo Fraconti della Trial.


La modalità stradale, che rispetto alla nave guadagna circa 10 giorni, si è resa necessaria per la presenza delle batterie al litio, che non vengono accettate da alcune tratte ferroviarie, e ha il vantaggio di costare circa il 50% in meno di quella aerea.


Rispetto al treno la percorrenza invece è quasi uguale, anche se poi necessita della terminalizzazione a destino sempre via camion.


La merce che è stata poi subito pallettizata dagli operatori della Trial, ha potuto essere quindi consegnata già oggi al destinatario finale per la vendita alla Grande Distribuzione.


Condividi questo articolo

1,537
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto