Volvo FH LNG

Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > > INTRALOGISTICA, edizione 2018

INTRALOGISTICA, edizione 2018

Scritto da

Federica Lugaresi

il 6 novembre 2017

Motori accesi per INTRALOGISTICA ITALIA 2018, l’evento dedicato alle soluzioni più innovative e ai sistemi integrati destinati alla movimentazione industriale, gestione del magazzino, stoccaggio dei materiali e al picking.

Protagonista indiscusso della seconda edizione della manifestazione italiana sarà il “Magazzino 4.0”, un vero e proprio valore aggiunto in termini di efficienza e ottimizzazione dei tempi. Grazie alle soluzioni più innovative proposte dai principali espositori di INTRALOGISTICA ITALIA, quello che da sempre è considerato la “coda” del processo produttivo, può trasformarsi in una grande risorsa per le aziende che intendono investire in sistemi di automazione sofisticati per competere su un mercato in continua evoluzione.

La seconda edizione di INTRALOGISTICA ITALIA, organizzata da HANNOVER FAIRS INTERNATIONAL GMBH, la filiale italiana di Deutsche Messe AG, e parte del network internazionale CeMAT, si terrà dal 29 maggio al 1° giugno 2018, nei padiglioni di Fiera Milano-Rho, all’interno di un nuovo appuntamento espositivo “The Innovation Alliance”, che vedrà unite cinque manifestazioni fieristiche dedicate ad altrettanti settori dei beni strumentali. “The Innovation Alliance”, infatti, è il format che proporrà una sinergia tra differenti mondi produttivi interconnessi da una forte logica di filiera, dal processing al packaging, dalla lavorazione della plastica alla stampa industriale, commerciale e della personalizzazione grafica di imballaggi ed etichette, fino alla movimentazione e allo stoccaggio della merce pronta al consumo.

Tra le aziende presenti a INTRALOGISTICA ITALIA 2018, citiamo SWISSLOG che propone numerose soluzioni in termini di Automazione e Material Handling per magazzini e centri di distribuzione: dallo stoccaggio dei pallet e movimentazione dei carichi leggeri, fino ad arrivare al picking. Considerato fino a qualche anno fa’ un processo manuale, oggi il picking vive una nuova fase con l’introduzione della robotica, dando vita a soluzioni automatizzate in grado di velocizzare i processi e incrementare l’efficienza.

Un altro valido contributo al magazzino del futuro arriva dal mondo delle scaffalature industriali, dove MECALUX gioca un ruolo fondamentale. Presente alla prossima edizione di INTRALOGISTICA ITALIA, l’azienda spagnola vanta un’esperienza di oltre cinquant’anni nel settore dei sistemi di stoccaggio: scaffalature metalliche, magazzini automatici, software gestione magazzino e servizi relativi alle scaffalature.

 

 

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata