Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

BT SHOW - PT 3 - TRASPORTARE OGGI E INARRESTABILI

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Aziende e strategie > Geodis cura la logistica di RIFLE

Aziende e strategie

Geodis cura la logistica di RIFLE

Scritto da

Luca Barassi

il 12 maggio 2011

Geodis Logistics – Divisione logistica in Italia del Gruppo Geodis – ha siglato un accordo della durata di 5 anni per la fornitura di servizi di logistica integrata con Rifle – marchio simbolo dei jeans made in Italy.

 “Rifle sta vivendo oggi una fase di rafforzamento aziendale – dichiara Sandro Fratini (nella foto), proprietario dell’azienda toscana – per realizzare questo ambizioso progetto di rinnovo abbiamo scelto di circondarci dei migliori professionisti  che hanno saputo distinguersi a livello internazionale per la loro leadership nei rispettivi settori di attività”.

 È da queste premesse che scaturisce la scelta di affidare la gestione della propria supply chain a Geodis, società del Gruppo SNCF, che si posiziona tra i primi quattro Global Logistics Services Provider in Europa e che grazie ad un’esperienza pluriennale pregressa nella gestione della supply chain di prodotti tessili moda, calzaturieri e di accessori moda, ha saputo studiare un’offerta ad hoc per tutte le necessità specifiche del proprio cliente.

 Il progetto, che coinvolgerà inizialmente circa 70 persone, sarà svolto all’interno del parco logistico di Barberino di Mugello dove Geodis Logistics gestisce un magazzino di 25.000 mq, di cui 7.000 interamente dedicati a Rifle.

 Geodis avrà l’incarico della gestione di tutti i servizi di logistica integrata, il coordinamento delle attività di gestione e spedizione di prodotti tessili moda, la gestione del magazzino nelle fasi di ricevimento e controllo merce in entrata, controllo qualità, stoccaggio, confezionamento, imballaggio, spedizione operata tramite trasporto su strada a livello nazionale ed internazionale, tramite Geodis Züst Ambrosetti, la divisione trasporti del Gruppo Geodis.

“La decisione di consolidare la nostra presenza in Toscana risponde ad una precisa strategia di posizionamento geografico – commenta Francesco Cazzaniga, Presidente e Amministratore Delegato di Geodis in Italia – le sinergie tra la Divisione logistica e la Divisione trasporti saranno il volano dello sviluppo territoriale di Geodis”.

 

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Scopri il nuovo TGE. Non è un VAN, è un MAN.

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata