BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Aziende e strategie > GEFCO Italia: nuova linea tra Tunisia ed Europa

Aziende e strategie

GEFCO Italia: nuova linea tra Tunisia ed Europa

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 22 gennaio 2013

GEFCO, uno dei maggiori operatori internazionali nel settore logistica e trasporto, ha lanciato la settimana scorsa una nuova linea groupage via terra per le spedizioni di merci dalla Tunisia all’Europa e viceversa, con il sito di Pregnana Milanese (Milano) che funge da hub di consolidamento per le spedizioni in Tunisia da un lato e di smistamento per le merci in arrivo dal paese maghrebino dall’altro.

L’apertura di questa nuova linea –  racconta Daniele Riva, Business Development Manager di GEFCO Italia – è frutto del forte aumento di traffico che  abbiamo riscontrato verso questo Paese e del sempre maggior numero di aziende che, investendo in Tunisia, ci richiedono un supporto logistico completo.
Ad esempio, abbiamo da poco acquisito a livello corporate il cliente Hutchinson, che opera a livello internazionale nel settore automotive e per il quale gestiamo in esclusiva tutte le spedizioni dall’Europa alla Tunisia e viceversa”.

La nuova linea round-trip collega ogni venerdì l’hub GEFCO di Pregnana Milanese con Tunisi via mare – imbarco dal porto di Genova – e viceversa; “La nuova linea diretta dall’Italia – continua Riva – va ad aggiungersi alle altre già in essere dalla Francia e dalla Germania, rafforzando ulteriormente il network mondiale del Gruppo; uno dei nostri principali punti di forza, infatti, è proprio quello di rispondere alle esigenze dei clienti, ricercando e implementando soluzioni ad hoc anche in mercati molto complessi. I semi rimorchi utilizzati per questa linea, sono box di nuova generazione, con una larghezza interna di 2,50 metri e un’altezza di 2,80. La filiale GEFCO tunisina, inoltre, è ben strutturata, in grado di gestire in maniera rapida ed efficiente ritiri e consegne con mezzi diretti”.

Essere un operatore logistico globale per i propri clienti è una mission molto ambiziosa. Per far questo, GEFCO dispone di un network stradale, marittimo ed aereo capillare, con 150 filiali dirette nel mondo e copertura in oltre 150 Paesi.

La sfida è quella di essere sempre più competitivi e mettere a disposizione anche di nuovi clienti la recente linea groupage, esempio concreto di come GEFCO possa essere il partner di riferimento per lo sviluppo internazionale delle aziende” – conclude Daniele Riva.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

corsi di formazione