BT SHOW - PT 3 - TRASPORTARE OGGI E INARRESTABILI

Scania Leader nel Trasporto Sostenibile

MAN TGE telaio cabina frigorifero LAMBERET

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Aziende e strategie > Fercam: nuovi grandi progetti

Aziende e strategie

Fercam: nuovi grandi progetti

Scritto da

Federica Lugaresi

il 3 gennaio 2016

Per i prossimi due anni è prevista la realizzazione di complessivamente ca. 80.000 mq di nuovi magazzini a Verona, Vicenza, Brescia, Milano, Torino, Bologna e Firenze con un investimento complessivo pari a € 50 milioni. Assieme agli investimenti per la realizzazione di questi progetti di strutture logistiche saranno contemporaneamente create anche nuove realtà occupazionali, che si prevede saranno di ca. 200 nuovi posti lavoro per operatori di magazzino e autisti addetti alla raccolta e distribuzione delle merci sul territorio.


I nostri servizi di trasporto sono sempre di più integrati nella logistica multi-specializzata e per soddisfare queste esigenze specifiche dobbiamo costantemente ampliare e ammodernare i nostri più importanti centri di logistica“, è convinto il presidente del Consiglio di Amministrazione FERCAM, dott. Thomas Baumgartner.Alcune localizzazioni sono già state individuate e nei primi mesi del nuovo anno o comunque entro il primo semestre saranno avviati i relativi lavori di realizzazione; tra queste Bologna, Rho (Mi) e Verona. Per altri progetti dobbiamo ancora prendere una decisione definitiva sull’esatta localizzazione geografico-territoriale, ci sono state prospettate diverse proposte e opportunità, che ora stiamo valutando attentamente,” aggiunge Thomas Baumgartner.
Tutti i centri logistici, oltre agli spazi per lo stoccaggio delle merci, sono dotati di apposite piattaforme per il cross-docking e predisposti per agevolare la distribuzione merci tramite  la rete europea e mondiale di cui Fercam dispone.
La sempre maggiore diffusione dell’e-commerce ed una crescente tendenza all’outsourcing della logistica da parte dell’industria manifatturiera italiana, hanno portato ad una aumentata necessità di centri logistici dotati delle più moderne tecnologie e collegati ad una rete distributiva capillare,” conclude Baumgartner.


Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Il viaggio continua dal 21 al 24 feb 2019

1,290
prezzo medio gasolio

Il Convegno a Ecomondo