web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > > Digitalizzazione, il Transportation Management System di GI.MA.TRANS. garantisce sicurezza e sostenibilità

Aziende e strategie

Digitalizzazione, il Transportation Management System di GI.MA.TRANS. garantisce sicurezza e sostenibilità

Scritto da

Valeria Di Rosa

il 8 Maggio 2021

Il Gruppo GI.MA. TRANS ha deciso di inserire un nuovo Transportation Management System a supporto degli operativi dell’ufficio traffico, per coadiuvarne l’impegno grazie a uno snellimento delle azioni di routine

I vantaggi di avvalersi di un gestionale sono noti al settore: attraverso funzionalità e moduli personalizzabili è infatti possibile gestire efficacemente i trasporti, fornendo supporto dalla pianificazione, alla gestione e perfino alle fasi di controllo. Un sistema ben costruito permette di organizzare gli ordini dei clienti, che attraverso lo strumento del planning vengono poi gestiti operativamente dai disponenti dell’ufficio traffico, con la possibilità di produrre la documentazione necessaria in tempi ridotti; infine gli strumenti di analisi permettono di misurare costantemente la redditività dei trasporti. Con l’implementazione del nuovo sistema e la possibilità di disporre di maggiori e più precisi dati e informazioni, GI.MA. TRANS ha quindi deciso di creare nuove funzioni aziendali e assumere ulteriori risorse per governare queste analisi (come ad esempio l’area controllo di gestione), ma l’intera azienda è stata coinvolta nel processo di rinnovamento.



Il progetto EDI


Il gestionale Trasporto 4 è stato costruito a partire dalla fusione fra due moduli preesistenti, ma nel 2019 – quando GI.MA. TRANS e SIMA hanno cominciato a collaborare – era ancora in fase di sviluppo: il supporto dell’azienda trentina tramite consulente dedicato e l’esperienza dell’operatore logistico bergamasco hanno fatto la differenza.


Questo rapporto di cooperazione ha inoltre permesso la gestione del progetto EDI (Electronic Data Interchange), un sistema che consente l’interscambio di dati tra i sistemi informativi di GI.MA. TRANS e dei suoi clienti attraverso un canale dedicato e in un formato definito: la principale caratteristica del sistema EDI è infatti la capacità di normalizzare i documenti elettronici affinché possano essere scambiati elettronicamente e in modo automatico grazie all’impiego di un linguaggio comune. Tra i vantaggi che renderanno questo sistema sempre più utilizzato nella logistica, così come in altri settori, si rileva l’importazione automatica degli ordini da Terze Parti, così come la possibilità di inviare liste di carico ai propri corrispondenti e ricevere i relativi esiti di consegna. L’automatizzazione dei processi di invio e ricezione dati garantisce inoltre il miglioramento del trattamento delle informazioni, snellendo le procedure interne e riducendo al minimo le ore dedicate all’attività di data entry da parte delle risorse aziendali.


Innovazione e sviluppo tecnologico


In un’ottica di sostenibilità e ma anche di sicurezza si colloca invece la scelta di utilizzare la raccolta di servizi cloud integrati proposti da SIMA – con tecnologia Microsoft – grazie ai quali l’operatore logistico con sede a Pozzo d’Adda è stato in grado di garantire perfetta operatività e continuità nel servizio pur attuando politiche di smart working per alcune risorse di sede. Mantenere i propri server in sede implica essere costantemente sottoposti a rischi di rotture o di sicurezza, con conseguenti disagi dovuti al rallentamento del lavoro o peggio, alla perdita dei dati: scopo del Servizio Cloud è quindi quello di garantire che l’infrastruttura di GI.MA. TRANS sia resiliente agli attacchi, salvaguardi l’accesso degli utenti e protegga i dati dei clienti tramite comunicazioni crittografate e procedure di prevenzione e gestione delle minacce, inclusi regolari test di penetrazione.


La spinta di GI.MA. TRANS all’innovazione e al costante sviluppo tecnologico è solo apparentemente in contrapposizione alla forte crescita dell’organico, soprattutto per quanto riguarda la continua ricerca di disponenti per l’inserimento in ufficio traffico. Una veloce ricerca online rivela infatti come questa figura sia uno dei ruoli più ricercati dalle aziende di trasporti: questo perché, per una realtà in crescita, che acquisisce sempre nuovi clienti e aumenta con costanza la numerica di viaggi effettuati ogni anno, è necessario investire assiduamente nella formazione di risorse specializzate e nel continuo sviluppo e aggiornamento delle loro competenze.


Condividi questo articolo

Configura il partner giusto per il tuo business

1.444
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto

bola deposit pulsa bandar bola terbesar bandar bola demo slot pragmatic judi online daftar slot jadwal euro 2021