BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Aziende e strategie > Continental si prepara a crescere

Aziende e strategie

Continental si prepara a crescere

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 8 luglio 2013

Nei prossimi anni Continental espanderà la sua capacità di produzione di pneumatici per autobus ed camion nello stabilimento di Puchov, in Slovacchia, da circa 2,6 milioni ad oltre 3 milioni di pneumatici all’anno, portando avanti la sua strategia di crescita globale. L’investimento previsto per la realizzazione di questo ampliamento produttivo è di circa 100 milioni di euro e comporterà la creazione di nuovi posti di lavoro.
“Nonostante il fatto che la situazione economica europea al momento rappresenti una grande sfida – commenta Andreas Esser, a capo della business unit Commercial Vehicle Tires di Continental AG – prevediamo per il futuro a medio termine un considerevole incremento della domanda di pneumatici per camion e autobus. Con l’esplosione dei mercati in crescita dell’est europeo, del medio oriente ed africani, la potenziale domanda negli anni a venire aumenterà ulteriormente. Al fine di accogliere questo aumento della domanda, dobbiamo espandere e sviluppare il nostro più grande impianto di produzione in Europa”.
Le tempistiche esatte della crescita progressiva della capacità produttiva ed i corrispondenti investimenti dipenderanno dallo sviluppo del mercato e dall’andamento della domanda di pneumatici per camion e autobus.
Nello stabilimento produttivo di Puchov, che rappresenta per Continental il maggior sito di produzione di pneumatici per autocarro nell’area Emea (Europa, Medio Oriente e Africa), saranno apportati miglioramenti ed aggiornamenti alle dotazioni di macchinari e alle infrastrutture, il tutto per massimizzare la sua efficienza produttiva. “Per mantenere la nostra posizione di leadership in termini di tecnologia e fornire ai nostri clienti prodotti di altissima qualità, stiamo costantemente provvedendo ad ottimizzare i processi e le tecniche di produzione. Inoltre, Puchov sarà il primo impianto a produrre la nostra Generazione 3 di pneumatici per autobus e pullman. Con questo investimento vogliamo accrescere la nostra flessibilità nell’anticipare le richieste del mercato”, sottolinea Thierry Wippf, responsabile del dipartimento Manufacturing CVT di Continental.
Già all’inizio dell’anno Continental ha annunciato un progetto di espansione per il suo stabilimento di Mount Vernon (Usa) per un valore di circa 95 milioni di dollari (circa 70 milioni di euro).

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017