BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Aziende e strategie > Ceva cresce in Africa occidentale e Asia centrale

Aziende e strategie

Ceva cresce in Africa occidentale e Asia centrale

Scritto da

Luca Barassi

il 27 gennaio 2011

CEVA Logistics, uno dei principali operatori logistici al mondo, ha annunciato oggi l’ulteriore crescita della propria presenza in Africa occidentale e in Asia centrale,aree che saranno gestite dalla regione di CEVA SEMEA (Sud Europa, Medio Oriente & Africa).
La decisione di CEVA è il risultato del numero crescente di Clienti che operano nel settore Energia e rappresenta un’opportunità di particolare valore strategico al fine di diventare un operatore logistico leader in queste aree geografiche.
L’Africa occidentale è un mercato in rapida crescita e offre alle aziende che operano nel settore
energetico molte opportunità per espandere il proprio business. CEVA ha deciso di stabilire qui i propri uffici, che saranno gestiti da un team di professionisti altamente qualificati, e ha
recentemente inglobato le aziende già controllate in Angola, Congo e Nigeria. Il network di uffici presenti nella regione permetterà a CEVA di rafforzare l’offerta per i propri Clienti, fornendo loro soluzioni efficienti a livello locale, servizi a valore aggiunto e i più alti standard logistici a livello globale.
L’Asia centrale rappresenta un altro mercato molto promettente per le aziende operanti nel settore Energia, che stanno investendo in modo crescente nella regione. CEVA ha consolidato la propria presenza attraverso un network di uffici, in particolare in Kazakhstan, stabilendo il proprio ufficio centrale ad Almaty e creando una filiale ad Aktau. L’ufficio ad Almaty fungerà da coordinamento per la gestione delle attività in Turkmenistan, Azerbaijan, Tajikistan e Uzbekistan, ampliando i servizi già offerti attraverso gli hub esistenti, rafforzando la capacità di rispondere alle esigenze locali dei Clienti.
CEVA detiene un’ampia esperienza a livello globale nel settore energetico, con una presenza
significativa nelle aree dell’America, dell’Asia-Pacifico, dell’Europa del Nord e del Medio Oriente, e applicherà le sue best practice a livello mondiale a queste nuove sedi, dedicando particolare
attenzione all’eccellenza operativa e alla compliance, cruciali in questo settore.
Gianfranco Sgro, Presidente di CEVA per l’area SEMEA, ha dichiarato: “Questi investimenti sono una grande opportunità per noi. La nostra strategia a lungo termine, basata sull’eccellenza operativa, e il nostro approccio alla soddisfazione del Cliente giocheranno un ruolo decisivo nei nostri piani di crescita. Abbiamo sviluppato inoltre una conoscenza unica di questi Paesi e delle specifiche richieste dei nostri Clienti operanti nel settore Energia: questi saranno fattori cruciali nel raggiungimento del nostro obiettivo, cioè diventare nei prossimi tre anni l’operatore logistico più ammirato nel settore in questi Paesi”.
CEVA offrirà un’ampia gamma di servizi personalizzati e di alta qualità, con una particolare
focalizzazione sulle soluzioni integrate end-to-end, dai servizi all’origine (come la gestione di
magazzini e hub, il trasporto internazionale via aria e via mare, soluzioni charter/servizi heavy lift e gestione di progetti “chiavi in mano”) ai servizi a destinazione (come la gestione delle pratiche doganali, la distribuzione domestica, servizi di agente marittimo).
Marcelo Franceschetti, Senior Vice President, Global Energy Sector di CEVA, ha aggiunto: “Abbiamo una vasta conoscenza delle specifiche caratteristiche di questi Paesi e delle loro politiche, quali le richieste e le restrizioni imposte dal governo locale per l’importazione di particolari merci. Questo know-how e la nostra attenzione sulla compliance rappresentano una competenza fondamentale, che ci permetterà di supportare i nostri Clienti e i loro piani di crescita. Le nostre procedure operative sono fondamentali per ottimizzare tempi e costi delle spedizioni verso i Paesi dell’Asia centrale e dell’Africa occidentale. E’ inoltre un piacere personale vedere CEVA consolidare la propria presenza in questi mercati”.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

corsi di formazione