web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > > CCPIT-MSC porta le imprese cinesi a Samoter

Aziende e strategie

CCPIT-MSC porta le imprese cinesi a Samoter

Scritto da

Luca Barassi

il 8 Febbraio 2011

Il CCPIT MSC, The China Council for the Promotion of International Trade Machinery Sub-Council porterà per la prima volta a Verona, a Samoter 2011, sette imprese cinesi che operano nel mercato delle Costruzioni.
Da novembre 2010 il volume import-export del comparto delle macchine per le costruzioni della Cina è stato di 16.84 miliardi di USD, un +47.9% rispetto all’ultimo anno. Le importazioni sono state di 7.53 miliardi di USD, +66.6% rispetto al dato precedente; le esportazioni 9.31 miliardi di USD, +35.4%. Le esportazioni delle attrezzature hanno raggiunto il valore di 6 miliardi di USD, la componentistica 3.3 miliardi.
I dati emergono grazie all’analisi di CCPIT MSC, The China Council for the Promotion of International Trade Machinery Sub-Council, l’istituto che dal 1988 promuove in modo attivo accordi di cooperazione economica tra le imprese dell’industria delle costruzioni cinese e gli altri paesi internazionali.
Per le aziende cinesi, Samoter 2011 sarà occasione importante per incontrare gli operatori del settore provenienti da tutto il mondo.


Condividi questo articolo

L’edizione limitata per i 50 anni del V8 Scania

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto