Volvo FH LNG

Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione FORMAZIONE > TForma > ZERO GRADI

TForma

ZERO GRADI

Scritto da

Luca Barassi

il 16 giugno 2017

Il secondo workshop inserito nel programma TForma, parla della logistica della catena del freddo. Un evento di Trasportare Oggi e Logistica&Management organizzato a Milano per il 4 luglio, dove sarà presente tutta la filiera del trasporto a temperatura controllata

Come sta cambiando la logistica del freddo? Come fare fronte alle nuove esigenze imposte dall’e-commerce? Come le nuove tecnologie possono supportare le aziende nella gestione degli scarti e degli sprechi?

Sono queste alcune domande che gli organizzatori del workshop “Zero gradi: la catena del freddo” si sono posti e a cui cercheranno di dare una risposta concreta i relatori, di grande spessore, che parteciperanno all’incontro che si svolgerà Martedì 4 luglio dalle ore 14 presso l’Auditorium Gi Group Spa in Piazza IV Novembre 5 a Milano.

Il dibattito proporrà una panoramica sui sistemi, le soluzioni e le tecnologie presenti sul mercato, al fine di mettere a fuoco le peculiarità e le opportunità presentate da questo settore in costante evoluzione.
Durante il workshop saranno presentati casi di successo e testimonianze di aziende del settore al fine di fornire riferimenti concreti su come affrontare il confronto con le nuove necessità in tema di distribuzione e stoccaggio dei prodotti freschi, freschissimi  con le nuove sfide dettate dall’e-commerce anche nel settore agroalimentare, e presentare le peculiarità per la logistica dei farmaci.
Il ruolo degli operatori logistici nella distribuzione di prodotti freschi e freschissimi, quanto nella distribuzione di medicinali, saranno oggetto di analisi e confronto insieme ai sistemi per magazzini a temperatura controllata. Non mancherà inoltre una panoramica sul mondo del packaging specifico per il trasporto di farmaci e per la filiera agro-alimentare, settori in cui sono necessari specifici contenitori ed imballaggi isotermici atti ad operare per garantire qualità in ambienti a temperatura controllata.

Chairman dell’evento sarà Paolo Volta, consulente di economia dei trasporti e della logistica, saggista e giornalista di settore. Con lui, al tavolo dei relatori, Giancarlo Perlini, direttore marketing di Italscania s.p.a., Massimiliano Ceruti sales&development manager di SVAT, Paolo Berto direttore sviluppo commerciale di Brivio&Viganò, a testimoniare come gli stessi operatori del freddo interpretano il nuovo corso della logistica a temperatura controllata.
Il parterre sarà completato con la presenza di Panasonic, sponsor dell’evento, e da ulteriori interventi istituzionali in via di definizione.

L’evento, che è organizzato da Logistica&Management e Trasportare Oggi in Europa, fa parte del ricco calendario di TForma, programma formativo di cui è partner da quattro anni SCANIA, oltre a Giti Tire e VDO. Tutte aziende particolarmente sensibili al tema della formazione.
Il workshop del 4 luglio è, invece, realizzato in collaborazione con Panasonic, SVAT e Brivio&Viganò, aziende coinvolte in prima persona nello specifico comparto.

La partecipazione al pomeriggio, che si concluderà con un Cocktail utile per fare networking, è GRATUITA PREVIA REGISTRAZIONE QUI.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Scopri il nuovo TGE. Non è un VAN, è un MAN.

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata