web-tv

Sei qui: Home > Sezione FORMAZIONE > > Successo per la sedicesima edizione di Talent Academy

Corsi e appuntamenti

Successo per la sedicesima edizione di Talent Academy

Scritto da

A. Trapani

il 5 Settembre 2019

Si è conclusa lo scorso luglio la sedicesima edizione di Talent Academy, il Talent formativo sul marketing e sulla comunicazione digitale che ha coinvolto Volvo Trucks, l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e oltre 100 giovani talenti.

Talent Academy è il primo Talent formativo sul marketing e sulla comunicazione digitale, basato sull’esperienza e progettato secondo le logiche della gamification. Nato nel 2013, in sedici edizioni ha coinvolto 60 aziende e 550 giovani talenti, offrendo alle prime 150 progetti creativi su brief reali e ai secondi ben 120 opportunità lavorative. Un’occasione unica per studenti e imprese, un bacino privilegiato da cui attingere persone di talento, creative e capaci di lavorare in team.


Volvo Trucks è stata una delle cinque imprese scelte per l’edizione appena conclusa: è la sua seconda partecipazione al talent, motivata dalla professionalità, dai valori che rappresenta e dalla possibilità di creare una competizione sfidante per i partecipanti.


Hanno gareggiato su un suo brief tre dei quattordici team in gara. Guidati dal coach Gaetano di Giuseppe, i ragazzi hanno dimostrato grinta, strategia e talento da vendere.


E da questa esperienza si sono portati via tante competenze utili per affrontare al meglio l’ingresso e il confronto con il mondo del lavoro.


Per Volvo Trucks si sono battuti il team ­Impattozero, formato da Matilde, David e Annachiara, il team EFG group, iniziali di Elena, Chiara e Francesco, e il team Creative Operose Risorse, claim di Luca e Francesca.


Tutti e tre i team erano composti da persone valide, caratterizzate da buone individualità. Attraverso un ottimo lavoro di squadra sono arrivati a un risultato finale di qualità. Talent Academy richiede tempo e giusti spazi per incontrarsi, discutere, confrontarsi. I ragazzi sono esercitati a pensare fuori dagli schemi e sviluppare un pensiero critico” spiega Gaetano di Giuseppe.


Il team Impattozero ha superato la fase creativa e ha partecipato alla finale di giovedì 27 giugno presentando al pubblico le proprie idee innovative, che comprendevano l’ideazione di un’applicazione basata sui principi della gamification. Non ha vinto ma si è aggiudicata due premi importanti: il premio Best Analytics consegnato da Paola Nannelli di Blogmeter e #MaiNelMezzo, consegnato da Enjoy Your Learning, per la passione e il coraggio dimostrati.


Talent Academy sarà un’occasione unica per innescare il loro percorso lavorativo.

A uno dei tre membri del team vincitore della semifinale verrà offerto uno stage in Volvo Trucks. Il Dipartimento delle Risorse Umane sta valutando anche i profili più interessanti presenti negli altri team e a breve inizierà a contattarli.


“I progetti come Talent Academy ci permettono di osservare il mondo con occhi nuovi e ci portano una visione fresca sulle modalità più innovative di interazione e di ingaggio dei clienti”, conclude Francesca Rinni, Direttore Marketing Volvo Trucks Italia.


Condividi questo articolo

L’edizione limitata per i 50 anni del V8 Scania

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto