9 March 2018, the preview of the new Global Research & Technology Centre

Volvo FH LNG

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione FORMAZIONE > TForma > Domani convegno TForma su Sostenibilità e Connettività

TForma

Domani convegno TForma su Sostenibilità e Connettività

Scritto da

Luca Barassi

il 27 novembre 2017

Il convegno di fine anno del programma TForma è stato organizzato domani, 28 novembre a Milano presso l’Hotel Milano Scala ed ha come tema il trasporto 4.0 che oggi si avvale di tecnologie avanzate, carburanti alternativi e intermodalità per rendere sostenibile, dal punto di vista economico e ambientale, la mobilità commerciale.
Ospiti di altissimo livello come relatori e tavola rotonda moderata da Pierluigi Bonora de Il Giornale.

Su un parco circolante di circa 720 mila veicoli pesanti registrati al 2014, oltre l’80 per cento di essi hanno motorizzazioni ante Euro 4. Non solo, di questi più di 300 mila sono addirittura Euro 0.
È evidente che si tratta di una situazione INSOSTENIBILE, sia dal punto di vista ambientale ma anche da quello economico, dal momento che veicoli di questo tipo sono inefficienti dal punto di vista delle performance su strada e generano costi di manutenzione elevati.

Il futuro del trasporto e della logistica deve andare, e per molti versi sta andando, sempre più verso una sostenibilità economica ed ambientale. Tutto ciò passa attraverso l’utilizzo di tecnologie di propulsione alternative come il metano, i biocarburanti e l’elettrico, attraverso una connettività dei mezzi e delle infrastrutture sempre più evoluta e, naturalmente, attraverso l’uso delle diverse modalità di trasporto.

Saranno affrontate queste tematiche durante il convegno del 28 novembre prossimo mediante le testimonianze di illustri ospiti che rappresentano in modo autorevole il mondo dell’autotrasporto e della logistica.
Pier Luigi Del Viscovo offre un quadro della mobilità commerciale di oggi e di domani, dando importanti spunti su quella che sarà la logistica distributiva nei prossimi anni. Dopo di lui discuteranno dei vari temi legati all’argomento della giornata odierna Claudio Lubatti, referente dell’ANCI ed esperto di distribuzione e mobilità urbana, On. Marcello Di Caterina in rappresentanza dell’ALIS, Rita Caroselli direttore di Assogasliquidi-Federchimica per un aggiornamento sulla situazione della rete del metano in Italia e in Europa e Giancarlo Perlini, responsabile marketing di Italscania, marchio che più di tutti punta sulla propulsione alternativa al gasolio e che ad oggi ha più di 250 mila veicoli connessi nel mondo.
La tavola rotonda e i diversi argomenti sono moderati da Pierluigi Bonora, giornalista de Il Giornale che, insieme al direttore di Trasportare Oggi Luca Barassi, approfondiranno gli argomenti del trasporto 4.0.

La giornata sarà anche l’occasione per presentare il Quaderno n. 26 del Freight Leaders Council da parte del presidente dell’associazione Antonio Malvestio. L’edizione di quest’anno si concentra sull’e-commerce e in particolare sulla necessità di un piano nazionale dei lockers e dei punti di ritiro dei pacchi: regole standard per l’accesso ai centri urbani e più piazzole di sosta prenotabili dai corrieri. L’obiettivo del quaderno e quello di puntare ad incentivare la diffusione di veicoli a basso impatto ambientale e l’uso delle tecnologie, ma soprattutto chiarire all’opinione pubblica che la consegna non è mai gratis, la logistica ha un costo che se non riconosciuto crea distorsioni a livello sociale, ambientale ed economico.

 

Le immagini dell’evento saranno disponibili sul sit www.tforma.eu , mentre gli atti a partire dal 5 dicembre su www.trasportale.itdownload

 

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,420
prezzo medio gasolio

corsi di formazione