web-tv

Sei qui: Home > Sezione FORMAZIONE > > Corsi di Guida Economica per fare la differenza

Corsi e appuntamenti

Corsi di Guida Economica per fare la differenza

Scritto da

A. Trapani

il 2 Maggio 2019

Grazie ai Corsi di Guida Economica, Volvo Trucks aiuta gli autisti a conoscere e utilizzare al meglio la tecnologia presente sui veicoli di ultima generazione, migliorandone le prestazioni e la redditività.

I -Shift, I-See, I-Roll, I-Cruise: sono solo alcune delle innovazioni progettate dagli ingegneri di Volvo Trucks per ridurre i consumi di carburante e aumentare il comfort dell’autista. Dispositivi e software di bordo presenti sui veicoli di ultima generazione che aumentano la redditività dell’azienda e la soddisfazione di chi guida.


Conoscerli è il primo passo per riuscire a sfruttare al meglio le potenzialità dei propri mezzi. Il Corso di Guida Economica serve proprio a questo.


Durante la giornata di formazione, gli istruttori illustrano i principi fondamentali che hanno condotto alla progettazione della catena cinematica, approfondiscono il funzionamento dei software, mostrano come combinare i diversi sistemi per ottenere la massima performance dal veicolo.


La giornata di formazione si svolge presso le concessionarie Volvo o direttamente presso le sedi dei clienti e alterna momenti teorici a sessioni di guida individuali sui veicoli dei partecipanti, per rispecchiare il più possibile le condizioni di utilizzo abituali.


Durante la prima sessione, gli istruttori annotano e condividono i possibili miglioramenti, mentre nella sessione successiva gli autisti mettono in atto i suggerimenti ricevuti. Alla fine della giornata analizzano insieme i risultati ottenuti e condividono da subito i benefici della formazione.


Abbiamo deciso di far frequentare ai nostri autisti un Corso di Guida Economica dopo aver analizzato i risultati del sistema telematico Volvo Dynafleet”, racconta Giuseppe Michelin, responsabile flotta della Buzzatti Trasporti di Sedico (BL). “I veicoli viaggiavano già con buone medie chilometriche, anche tenendo conto delle particolari condizioni in cui operiamo, ma eravamo convinti che si potesse migliorare ulteriormente i risultati attraverso una maggiore consapevolezza della tecnologia Volvo da parte degli autisti. Così è stato, infatti, dopo un mese, i consumi sono notevolmente migliorati e abbiamo osservato un miglioramento medio della flotta superiore al 4%.”.


Condividi questo articolo

L’edizione limitata per i 50 anni del V8 Scania

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto