BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione EVENTI > Fiere > Transpotec: presente anche Mercedes

Fiere

Transpotec: presente anche Mercedes

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 16 gennaio 2013

“Ripartiamo, insieme”. E’ questo lo slogan scelto per la nuova edizione di Transpotec Logitec, il Salone della Logistica integrata e dei Trasporti che aprirà i suoi battenti a Verona da giovedì 28 febbraio a domenica 3 marzo.
Uno slogan che richiama l’obiettivo di questo atteso evento organizzato da Fiera Milano: quello di rilanciare il settore attraverso un format innovativo che mette al centro l’autotrasportatore, integrando intorno a lui servizi e opportunità. Una scommessa in cui Transpotec Logitec ha deciso di investire e credere. E a credere nel futuro del settore sono anche le Case costruttrici che hanno aderito all’evento e che con la loro presenza intendono dare un segnale positivo al mercato. Oltre a Iveco e MAN anche Mercedes ha recentemente confermato la sua presenza, che arricchirà ancor più l’offerta espositiva, caratterizzata, per la parte dedicata ai veicoli industriali, dai modelli di ultima generazione. Una occasione unica per i visitatori per scoprirli e soprattutto provarli in una grande ed attrezzata area esterna.

Questa manifestazione intende far ripartire la filiera offrendo a tutti gli attori dell’autotrasporto una piattaforma di confronto sensibile alle loro esigenze, guardando a nuovi mercati, italiani ed esteri – è prevista la presenza di buyer provenienti da Israele, Serbia, Slovenia, Turchia, Bulgaria, Romania e Polonia –  e puntando sul progresso dei servizi e dell’interazione tra tutti i comparti del sistema.
La presenza diretta di grandi case costruttrici e di molti importanti player del settore – dai rimorchisti ai produttori di mezzi e allestimenti ai fornitori di servizi – è un segnale forte che testimonia la volontà di esserci e soprattutto di voler ripartire.

Tra i temi sotto i riflettori, lo sviluppo di una maggiore cultura di filiera, che punti alla diffusione dei vantaggi delle nuove soluzioni (come l’introduzione degli Euro 6) più attente ai consumi e alla sostenibilità sociale e ambientale. Un cambiamento che potrebbe avere positive ricadute sull’intero Sistema Paese, nella cui realizzazione Transpotec è direttamente coinvolto.

Le manifestazioni fieristiche hanno il compito di porsi al fianco dei settori per farli crescere, e diventano cruciali per la ripresa proprio nei momenti più complessi per il mercato cui fanno riferimento – afferma Marco Serioli, Direttore Divisione Exhibitions di Fiera Milano – per questo abbiamo voluto con forza che le aziende credessero al progetto di Transpotec Logitec, sviluppato seguendo le loro indicazioni e le loro necessità: abbiamo obiettivi comuni e li raggiungeremo insieme”.

Oltre alle case produttrici, anche le componenti della filiera offriranno in mostra numerose occasioni di incontro e business, dando la possibilità agli autotrasportatori di informarsi  e valutare strumenti e servizi innovativi e vantaggiosi.

Hanno infatti aderito in manifestazione tutti i principali produttori di rimorchi, i fornitori di componenti e servizi, con un’ampia gamma di prodotti, quali rimorchi, semirimorchi, bighe, porta-container, cisterne alimentari, per carburanti e materiale chimico/infiammabile e molto altro. Non mancherà l’offerta di furgoni isotermici, centinati e soluzioni innovative per trasportare ogni genere di materiale. Grande spazio verrà dato anche a tecnologie e componentistica con assalisti e produttori di ralle, oltre ad una vasta scelta in ambito di aftermarket, grazie a importanti produttori di ricambi, componenti ed allestimenti per motrici e trailer. Molti mezzi e tecnologie, a Transpotec, ma anche prodotti indispensabili quali carburanti e additivi, offerti dai maggiori player del mercato.

Il Tracky Village

Sul fronte dell’offerta integrata dei servizi per l’autotrasportatore, l’edizione 2013 di Transpotec Logitec ospiterà inoltre un’importante novità: si tratta di Tracky Village, una “fiera nella fiera” organizzata da Fai Service, cooperativa di servizi per l’autotrasporto e partner strategico della manifestazione.
In uno spazio di 3000 mq, FAI Service, attraverso i suoi associati, proporrà assistenza fiscale, servizi finanziari ed assicurativi, servizi dedicati all’attività dell’autotrasportatore su autostrade, valichi italiani ed europei, navi, treni navetta e traghetti, oltre al pronto intervento ambientale e molto altro. Inoltre, per favorire l’integrazione di tutti gli operatori della filiera, presso il Tracky Village saranno allestiti spazi da due metri per due personalizzati, che i soci FAI potranno utilizzare per presentarsi a committenti e fornitori attraverso la formula del business matching.

Sempre a cura di FAI Service, sono previsti anche momenti di convegno su temi centrali per l’attività dell’autotrasportatore, come la responsabilità condivisa, la professionalità garantita, la salute dell’autotrasportatore e su temi di attualità per il settore, come il trasporto intermodale nave-treno, il Telepass europeo ed i nuovi veicoli Euro 6.

Il Forum Internazionale del Trasporto e della Logistica

Un momento importante di incontro per gli operatori del settore, studiato per facilitare l’interazione, il confronto e il contatto tra addetti ai lavori e istituzioni sarà l’edizione 2013 del Forum Internazionale del Trasporto e della Logistica, che si svolgerà durante la manifestazione.
Il Forum prevede una sessione istituzionale (venerdì 1 marzo, al mattino), con una tavola rotonda dedicata a logistica e trasporti sostenibili, e quattro workshop tecnici che approfondiranno altrettanti temi: la logistica sostenibile, il trasporto aereo, la logistica urbana e il futuro del sistema intermodale italiano.
I workshop, che si svolgeranno nella mattinata del 28 febbraio e nel pomeriggio dell’1 marzo, sono programmati in modo da evitare sovrapposizioni, per dare la possibilità a chi è interessato a più temi di non perdere alcun appuntamento.

Gli eventi di sabato e domenica

Saranno poi numerose le iniziative espressamente dedicate agli appassionati di trucks, nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 marzo: tra queste un’esposizione di decine di mezzi decorati, coordinata da Highway Truck Team, ed il Festival del Camionista, con una coinvolgente animazione e tipiche specialità tedesche da gustare in una stube.

Per conoscere l’elenco degli espositori, vi invitiamo ad andare sul sito della manifestazione: www.transpotec.com
 

Qualche utile informazione

Quando: dal 28 febbraio al 3 marzo 2013

Dove: Veronafiere, Viale del Lavoro 8, Verona

Padiglioni: 6, 8, 9, 10. Aree esterne B. C, D, F.

Orari e accessi:
Orario visitatori  9.30 – 18.00
Ingressi: Porta San Zeno e Porta Re Teodorico

Biglietti:
Intero Euro 12,00, valido per 2 ingressi nella stessa giornata.

Per accedere alla manifestazione a un prezzo scontato, è possibile registrarsi on line sul sito www.transpotec.com e richiedere il proprio biglietto a soli 4 euro (valido per due ingressi nella stessa giornata), invece di 12.

Parcheggi consigliati:
Re Teodorico, Multipiano, Ex mercato ortofrutticolo.

Come arrivare: consulta il sito www.transpotec.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,366
prezzo medio gasolio

corsi di formazione