BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione EVENTI > > Scania: in partenza per truckEmotion

Scania: in partenza per truckEmotion

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 1 ottobre 2014

Mancano pochi giorni allo start di TruckEmotion 2014 e anche quest’anno Scania si appresta ad essere una delle protagoniste dell’evento.  Il semaforo verde scatterà venerdì 10 ottobre ma è già pronta la flotta di offerte, servizi e veicoli marchiati con il grifone che potranno essere studiati, provati e testati da visitatori e appassionati. L’autodromo di Monza ritorna quindi ad essere il fulcro del mondo dei veicoli industriali e, per la prima volta, anche dei van. Una terza edizione che si preannuncia nuovamente ricca di contenuti.
Lo stand Scania si troverà nell’area box e disporrà anche di un’area shop, dedicata alla vendita del merchandising Scania Truck Gear. Uno spazio importante e utile anche per approfondire con gli esperti, presenti nello stand, il ventaglio di servizi messi in campo dal marchio del Grifone (Fleet Management, Driver Training, Driver Coaching, Servizi Finanziari e Assicurativi e Contratti di Riparazione e Manutenzione).

Nello spazio esterno i veri protagonisti saranno i veicoli che nelle giornate di sabato e domenica potranno essere provati direttamente lungo la pista dell’autodromo. Scania ha scelto il V8 e così metterà a disposizione degli appasionati tre veicoli: due  580 CV e un 730 CV. Per iscriversi alle prove sarà sufficiente presentarsi all’area dedicata presente in ingresso, oppure  pre registrarsi tramite il modulo online raggiungibile all’indirizzo: http://www.truckemotion.it/prove.cfm. L’occasione inoltre sarà ghiotta, a TruckEmotion Scania esporrà anche Red Pearl R 999, il suo cabrio fuori serie. Un veicolo unico nato dalla creatività del designer Svempa che nasconde sotto una particolare carrozzeria un cuore V8 da oltre 1.000 cavalli. Finiture cromate, cabina aperta e con pavimento trasparente per poter guardare il cambio in azione, sono solo le caratteristiche più evidenti di un veicolo unico al mondo.

Motori, prove veicoli, esposizioni  ma non solo, vari saranno gli incontri che trasformeranno TruckEmotion in una contemporanea agorà nella quale discutere del presente e del futuro dell’automotive. E Scania contribuirà attivamente con il suo bagaglio di esperienze e presentando le proprie soluzioni che meglio rispondono alle necessità del mondo automotive. Molti saranno quindi i temi d’attualità che arricchiranno i due convegni, i cinque workshop e il tradizionale report ASAP che si concateneranno nelle giornate di venerdì e sabato.
Con il workshop di venerdì pomeriggio, “Veicoli da lavoro e security” al quale parteciperà Giuseppe Rainone, Insurance manager di Scania, inizieranno i contributi ai vari incontri dei  responsabili del marchio del Grifone. La mattina di Sabato 11 ottobre alle 11.30 sarà la volta di Franco Fenoglio, Amministratore Delegato di Italscania S.p.A., che interverrà al convegno “Costi minimi, cabotaggio, esterovestizione: tre grandi ostacoli per l’autotrasporto”. Sempre sabato Stefano Fedel, Direttore dello Sviluppo Rete, e Alessandro Girardi, responsabile Sales Engineering, parteciperanno rispettivamente ai workshop “La digitalizzazione nell’autotrasporto” e “Carburanti ‘puliti’ oggi”.  A chiudere i convegni saranno invece gli Open meeting giornalieri, quest’anno dedicati al tema “Formazione e lavoro: Fai Service propone”, e anche in qui Scania contribuirà al dibattito grazie all’intervento di Paolo Carri, Pre-Sales & Marketing Director di Italscania S.p.A..

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017