web-tv

Sei qui: Home > Sezione EVENTI > > OPTIFUEL CHALLENGE 2019: la finale di Lione

Appuntamenti

OPTIFUEL CHALLENGE 2019: la finale di Lione

Scritto da

A. Trapani

il 10 Ottobre 2019

Galleria Fotografica

Lione, storica città natale di Renault Trucks, ospiterà la finale internazionale della 5a edizione dell’Optifuel Challenge, la competizione dedicata alla guida ecosostenibile. Il 16 ottobre, 25 conducenti affronteranno la sfida della guida ecosostenibile. Il vincitore si aggiudicherà un Renault Trucks T High 480 modello 2019.

L’Optifuel Challenge, la competizione dedicata alla guida ecosostenibile creata nel 2012, illustra perfettamente l’approccio globale veicolo-conducente-servizi di Renault Trucks per ridurre in modo sostenibile il consumo di carburante fin dal primo chilometro.

Dall’inizio del 2019 sono state organizzate sfide nazionali di guida ecosostenibile nei vari paesi partecipanti alla gara. Venticinque eco-conducenti hanno conquistato un posto in finale e Renault Trucks li accoglierà per la prima volta nella sede centrale di Lione Saint-Priest il 16 ottobre 2019.

La finale internazionale si svolgerà in due fasi. Anzitutto i conducenti dovranno rispondere ad un questionario teorico che serve a testare le loro conoscenze sui criteri della guida razionale e della riduzione del consumo di carburante. Poi effettueranno un percorso su strada di quaranta minuti al volante di un Renault Trucks T480 Optifuel con motore 13 litri Euro 6 step D. Il vincitore sarà colui che sarà stato capace di consumare poco senza sacrificare la velocità commerciale.

Nel corso della gara i conducenti saranno supportati da un rappresentante della loro impresa e da un membro della rete locale Renault Trucks. Gli assistenti avranno inoltre la possibilità di seguire la performance del conducente in tempo reale grazie alla soluzione di gestione della flotta Optifleet.

A garanzia della massima equità tra i candidati, l’ordine di passaggio delle squadre verrà estratto a sorte e i veicoli saranno tarati. Un veicolo aggiuntivo effettuerà il percorso con ciascun gruppo di conducenti per prendere in considerazione il traffico e gli elementi che possono eventualmente perturbare la guida. Il conducente che riuscirà a salire sul primo gradino del podio si aggiudicherà un Renault Trucks T High 480 modello 2019.

Elenco dei conducenti finalisti:

Algeria: Nabil Bedreddine; TerrenoTrans
Belgium: Gérald Sundermann; Coca Cola European Partners Belgium
Bulgaria: Plamen Ivanov; Sunny Co Ltd.
Chile: Miguel Vargas; Transportes Berrios
Czech Republic: David Suchánek; Josef Lux – Eurotrans
Estonia: Kalle Puhm; Velirek Oü
France: Pascal Bosser; Transports Rollin
Hungary: János Szabados; Moltrans
Israel: Shlomo Bezerano; Bezerano Transport
Italy: Daniele Lucertini; Autotrasporti Lucertini SRL
Latvia: Andrejs Šēfers; IFT, SIA
Lituania: Erikas Sadauskas; MS Transport, UAB
Luxembourg: Mickael Schmitt; Di Edigio
Morocco: Atman Kardach; Socamtra
Poland: Piotr Krahel; Concept Cargo Logistics
Portugal: Carlos Papeleira; Ribercer
Romania: Costin Anghelescu; Costi Trans
Serbia & Montenegro: Dragan Radenković; Transport Mršević
Slovakia: Frantisek Oravec; František Oravec
Spain: Raúl Álvarez Taboada; Galicia Direct
Switzerland: Reto Winterberger; Wüthrich Transporte GmbH
Tunisia: Adel Nefzi; Transpool
Turkey: Omer Yaman; Aktur Logistic
Ukraine: Yevhen Zhuravlov; Zhuravlov PE
United Kingdom: Gary Masterman; Earl Transport ltd.

Condividi questo articolo

Citroën Gamma PRO: sa fare tutto, proprio come te

1,463
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto