Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

BT SHOW - PT 3 - TRASPORTARE OGGI E INARRESTABILI

web-tv

Sei qui: Home > Sezione EVENTI > Fiere > Iveco presenta a Ecomondo il Nuovo Daily Electric

Fiere

Iveco presenta a Ecomondo il Nuovo Daily Electric

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 4 novembre 2015

Iveco è presente a SAL.VE, la sezione di Ecomondo 2015, il Salone delle tecnologie green, dedicata al Salone del Veicolo per l´Ecologia che si sta svolgendo in questi giorni a Rimini Fiera.
L’evento, giunto alla diciannovesima edizione, è il luogo d’incontro per gli operatori industriali della Green economy dell´area euro mediterranea, in cui è possibile aggiornarsi sulle soluzioni tecnologiche più avanzate e sostenibili per la corretta gestione e valorizzazione del rifiuto in tutte le sue tipologie.
All’interno dell’area Iveco, circa 300 mq situati nel padiglione C7 – stand 047, sono esposti i modelli della gamma Iveco, dotati delle più innovative trazioni alternative e in perfetto accordo con lo spirito principale della manifestazione: la sostenibilità ambientale.
Protagonista dello stand è la gamma leggera con il Nuovo Daily Electric, il veicolo vincitore del prestigioso riconoscimento ”International Van of the Year 2015”, presentato in anteprima al pubblico internazionale nella sua versione a zero emissioni.
Il Nuovo Daily Electric è un veicolo al 100% elettrico, che garantisce la massima sostenibilità, alti livelli di affidabilità e si adatta perfettamente alle più comuni missioni in ambito urbano, come la distribuzione porta a porta e il trasporto urbano di persone.
Il veicolo esposto è il modello 50C Van Electric, da 109 cv, zero emissioni, furgone, passo 4100 mm.
Il suo consumo di energia è ridotto grazie all’utilizzo di ausiliari elettrici ad alta efficienza e al nuovo sistema di batterie riciclabili al 100%. Grazie alle modalità di ricarica flessibile, brevettata da Iveco, è possibile ricaricare le batterie del Nuovo Daily Electric collegandosi a una stazione di ricarica rapida, con un tempo medio di ricarica di circa due ore.
Il leggero di casa Iveco è presente anche nella versione Natural Power, alimentata a gas naturale compresso (CNG). Il modello esposto è un cabinato 35C14N, da 136 cv, Euro VI, cambio meccanico, passo 3450mm.
Il Daily CNG mantiene gli stessi punti di forza del veicolo nella versione equivalente Diesel in termini di coppia, capacità di carico e guidabilità, garantendo un costo del carburante minore e una ridotta rumorosità.
Il telaio a longheroni rende il Daily non solo la base preferita per gli allestitori, fornendo loro robustezza e supportando carichi pesanti; ma grazie alla sua struttura l’allocazione delle bombole sulla versione Natural Power non penalizza lo spazio utile di carico o l’area dedicata agli allestimenti.
Le tecnologie all’avanguardia applicate al Daily giocano dunque un ruolo importante per la mobilità sostenibile anche al servizio del cliente, ribadendo l’impegno di Iveco per il rispetto per l’ambiente con l’offerta di veicoli alimentati a trazione alternativa.

Al centro dello stand è esposto il Nuovo Eurocargo, il veicolo che piace alla città, lanciato di recente sui mercati internazionali. Il nuovo Eurocargo è interamente progettato, sviluppato e realizzato in Italia.
Sullo stand Iveco è possibile apprezzare due declinazioni della gamma media, il modello 160E21K eil modello 80EL19P.
Il Nuovo Eurocargo, modello 160E21K, versione spazzatrice, equipaggiato con motore Iveco Tector 5 da 210 Cv, cambio meccanico a 9 marce, è ottimizzato per i regimi tipici della città. La sua cabina corta lo rende il mezzo ideale per servizi municipali e il posizionamento dei componenti lo mette in condizione di essere carrozzabile con estrema facilità. Questa specifica versione è disponibile sia con guida a sinistra sia con guida a destra.
Il secondo veicolo della gamma media disponibile sullo stand è il modello 80EL19P, equipaggiato con motore Iveco Tector 5 da 190 Cv, cambio meccanico a 6 marce e sospensione pneumatica posteriore. Il passo corto da 2790 mm appositamente realizzato per garantire una migliore manovrabilità nei percorsi urbani dove gli spazi di manovra sono molto ridotti, consente un diametro di sterzata di soli 10,40 m, che gli attribuisce un ruolo di leader in questo settore.
Il nuovo Eurocargo è l’unico veicolo Euro VI della gamma media ad adottare un solo dispositivo di post-trattamentodei gas di scarico, il sistema HI-SCR con filtro antiparticolato passivo (DPF).
HI-SCR è l’unico sistema di abbattimento delle emissioni che non altera il processo di combustione, perché immette nel motore solo aria pura, non mescolata con i gas di scarico.

In rappresentanza della gamma pesante è possibile apprezzare il valore dello Stralis CNG, modello AD260S33Y/PS CNG, dotato di motore Iveco Cursor 8 da 330 Cv, cambio automatico Allison con rallentatore integrato, cabinato 3 assi, equipaggiato con la cabina Hi-Road, per offrire un’ottima praticità durante la guida. La vera forza di questi veicoli è il motore Iveco Cursor 8 da 330 cv con alimentazione CNG, a gas naturale compresso.

Un’ulteriore conferma dell’impegno di Iveco nei confronti dell’ambiente è rappresentato dalla scelta di utilizzare a Ecomondo uno stand a basso impatto ambientale, realizzato con materiali provenienti dalla trasformazione della plastica recuperata. Il tessuto in poliestere riciclato, Perariatex, che riveste l’intero stand, è realizzato da polimero di bottiglie in pet. Gli inchiostri utilizzati per le grafiche sono a base d’acqua. Il legno adoperato è riciclato e nuovamente riutilizzabile.
Tutti i materiali utilizzati per l’allestimento sono prodotti in Italia.
In questa chiave la partecipazione a Ecomondo è in linea con il nuovo pay-off del brand: Iveco. Il tuo partner per il trasporto sostenibile.
Iveco sta scrivendo un nuovo capitolo della sua storia, perseguendo con costanza la propria vocazione di realtà globale e multiculturale e continuando a puntare su tecnologia, riduzione dei costi di gestione (Total Cost of Ownership, TCO), sostenibilità e fidelizzazione dei clienti. L’attenzionecontinua alle nuove tecnologie ha permesso a Iveco di diventare leader europeo nel settore delle trazioni alternative, anticipando soluzioni che contribuiranno in futuro all’ulteriore riduzione dell’impatto ambientale nel settore dei trasporti.

In un’area esterna, davanti all’ingresso ovest, è inoltre esposto uno Stralis LNG alimentato a gas naturale liquefatto, modello AT440S33T/P. Questo mezzo è equipaggiato con motore Iveco Cursor 8 C-LNG Euro VI da 330 Cv. Da un punto di vista della sostenibilità economica, il risparmio complessivo del costo totale di esercizio (TCO) di un veicolo LNG è oltre il 10%.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Scopri il nuovo TGE. Non è un VAN, è un MAN.

1,420
prezzo medio gasolio

I corsi dell'autunno