web-tv

Sei qui: Home > Sezione EVENTI > > IL SAMOTER SI SPOSTA ANCORA

Fiere

IL SAMOTER SI SPOSTA ANCORA

Scritto da

Luca Barassi

il 29 Luglio 2020

Con un comunicato, peraltro atteso, il SAMOTER annuncia l’ennesimo rinvio, portando il Salone veronese a marzo 2021

Che il Covid abbia fatto strage anche di fiere e saloni è un dato di fatto. Ciascun ente fieristico o organizzatore, però, ha gestito la crisi e il calendario in modo diverso. Qualcuno ha di fatto cancellato gli eventi (vedi IAA di Hannover), altri li hanno rimandati a data da destinarsi, mentre altri, come Fiera Verona, hanno puntato su una ripartenza in tempi brevi e hanno tentato di riprogrammare gli appuntamenti il prima possibile.


Il SAMOTER, infatti, originariamente programmato per metà marzo, ha subito individuato una “finestra” a maggio cercando di spostare in quel mese il Salone, senza poter sapere che il divieto di organizzare manifestazioni fieristiche sarebbe andato avanti ad oltranza. Così ben presto è stato necessario dare un nuovo appuntamento: 21-25 ottobre, dato che i decreti governativi hanno nuovamente dato il via anche alle attività del settore.


Questo però non è bastato. Il timore per una bassa affluenza, le difficoltà legate ad organizzare una manifestazione con le stringenti norme e regole anti-Covid e, non da ultimo le indicazioni delle Case e dei principali espositori, hanno spinto Fiera Verona a rischedulare il proprio evento. Ed ecco le nuove date: 3-7 marzo 2021. Date che, francamente, troviamo un po’ sconvenienti dato che sono a ridosso di un’altra Fiera di enorme respiro per il settore come il Transpotec che, da lì a poco (18/21 marzo) aprirà i battenti a Milano.


Ad ogni modo Giovanni Mantovani, A.D. di VeronaFiere, ha così dichiarato: “Come sempre sono stati ascoltati i nostri clienti, con la volontà di tutelare il comparto. Insieme a tutti i partner abbiamo individuato all’inizio di marzo 2021 il momento migliore per organizzare Samoter e Asphaltica. Si tratta soltanto un pit-stop, con i motori sempre accesi per studiare con tutta la community di riferimento un percorso promozionale di avvicinamento al prossimo anno, già con una prima tappa fisica ad ottobre. Le nuove date 2021 consentiranno alle due manifestazioni di essere le prime ad inaugurare in Europa il calendario delle fiere dedicate al mondo delle costruzioni. Il riposizionamento garantirà poi una maggiore rappresentatività a livello di grandi gruppi internazionali e sponsor, permettendo di intercettare la ripresa del mercato che vedrà il riavvio della cantieristica anche grazie alle risorse del Recovery Fund. Ora percorso promozionale condiviso con la community per supportare la ripresa delle filiere. Nel 2021 a Verona primi eventi di settore a livello europeo per il mondo del construction. Occasione per intercettare la ripartenza del mercato e organizzare una manifestazione ancora più rilevante”.


La 31ª edizione di Samoter e la 9ª di Asphaltica, I due saloni di Veronafiere dedicati a macchine per costruzioni e filiera del bitume e delle infrastrutture stradali, dunque si svolgeranno dal 3 al 7 marzo prossimi.


Condividi questo articolo

Scania Italia

1,463
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto