Volvo FH LNG

Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione EVENTI > > European Dream

European Dream

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 1 luglio 2014

Un progetto fotografico, un’esibizione itinerante sul tema dei migranti allestita su un TIR partito da Bari il 17 giugno che attraverserà  l’Italia e l’Europa per arrivare Bruxelles il 4 di luglio per portare al Parlamento Europeo le storie di coloro che cercano accoglienza in Europa con il sogno di poter vivere in condizioni dignitose.
 
Il progetto, nato da un’idea di Alessandro Penso, vincitore del World Press Photo 2014 e realizzato in collaborazione con il Festival internazionale di Fotografia Cortona On The Move e UNHCR, mostrerà il lavoro del fotografo italiano The European Dream  a migliaia di cittadini europei. L’iniziativa è realizzata grazie alla sensibilità della società cooperativa FAI Service.
 
«Una mostra all’interno di un camion che trasporta un messaggio di uguaglianza e integrazione è stato il volano che ci ha spinto a sostenere questo progetto del fotoreporter Alessandro Penso» Con queste parole Primo Santini, Ad di FAI Service, ha presentato la mostra The European dream Road to Bruxelles realizzata con Cortona on the move e con l’agenzia delle Nazioni Unite Unhcr. «Il percorso che farà mostra – ha sottolineato ancora Santini – è spesso quello degli autotrasportatori e di tanti giovani rifugiati che rischiano la vita nascondendosi nei rimorchi o tra gli assi degli automezzi con il sogno di poter vivere in condizioni dignitose. E la scelta di un’esposizione itinerante a bordo di un tir ci sembra quindi il modo migliore per coinvolgere chi vorrà avvicinarsi a questo tema e conoscere il drammatico esodo delle frontiere dell’est-Europa attraverso l’obiettivo di Penso».

European Dream – Road To Bruxelles nasce dalla volontà di proporre un tema delicato come quello dei richiedenti asilo ad un vasto pubblico con lo scopo di sensibilizzare le persone,  portare alla luce i rischi di un viaggio come quello dei migranti, far conoscere le leggi europee in materia e abbattere il muro di pregiudizio che divide l’Europa dal resto del mondo.

Bari, Ancona, Roma, Firenze, Milano, Ginevra, Strasburgo e Bruxelles sono le tappe del viaggio che si concluderà a Cortona il 17 luglio, nel giorno di inaugurazione del Festival Cortona On The Move – Fotografia in Viaggio. Tappa centrale del progetto è stata quella del 20 giugno quando, nella Giornata Mondiale del Rifugiato, il camion ha fatto tappa a Roma.
 
La mostra di Alessandro Penso racconta di volti, oggetti, scene di vita di un gruppo di giovani migranti da anni bloccati in Grecia a causa dei regolamenti europei sui richiedenti asilo. Attraverso le immagini di Penso quei richiedenti asilo raggiungeranno simbolicamente la loro destinazione, l’Europa e  arriveranno a Bruxelles per dare un messaggio all’Unione: il sogno di un continente che ascolta, che aiuta e che accoglie.
 
Il progetto The European Dream è stato realizzato grazie alla sensibilità di Fai Service e in collaborazione di Menci, Icaro, Gus e Petra.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata