web-tv

Sei qui: Home > Sezione CONSTRUCTION > Ruote off road > 100 anni dal primo trattore Fiat

Ruote off road

100 anni dal primo trattore Fiat

Scritto da

A. Trapani

il 16 novembre 2018

Galleria Fotografica

«Produrremo una macchina del tipo più diffuso, di potenza adeguata, adatta soprattutto all’aratura; molto robusta, per affrontare le terre più tenaci, di costruzione semplicissima e di grande durata. Non uguale alle altre, ma neppure eccentrica senza ragione; originale solo dov’è in grado di esserlo, risultando migliore di tutte». Così cento anni fa Giovanni Agnelli, il fondatore della Fiat, presentava il Modello 702, primo trattore di serie dell’azienda, progettato per ovviare alla carenza di manodopera nei campi a seguito della Prima Guerra Mondiale. 

Era il 1918 e il Modello 702, equipaggiato con una serie di soluzioni innovative, sbaragliò da subito la concorrenza. In un solo anno Fiat conquistò i consorzi agrari di tutta Italia e iniziò la produzione per 1.000 esemplari. Il 702 fu il primo di una lunga serie di trattori che avrebbero rivoluzionato l’agricoltura. Gli appassionati ricorderanno il Modello 700C, primo trattore cingolato in Europa, presentato nel 1932; “La Piccola”, la cosiddetta “bicicletta dei campi” per la sua facilità d’uso, lanciata nel 1957, proprio l’anno in cui un’altra icona dell’azienda debuttava sulle strade, cioè la Fiat 500. Quindi, negli anni Sessanta, la Serie Diamante, disegnata da Pininfarina, e il “Nastro d’Oro”, il trattore Fiat più venduto di sempre, con oltre 110.000 unità. Infine la Serie 90, di tale successo da abbracciare ben tre decenni di produzione, fino ai primi anni 2000.


A celebrare il prestigioso traguardo dei cento anni è oggi New Holland Agriculture, brand agricolo globale di CNH Industrial ed erede diretto della tradizione Fiat. Infatti New Holland nacque nel 1991, con l’acquisto della Ford New Holland da parte di Fiat Geotech, che allora raggruppava le macchine per l’agricoltura e le costruzioni del Gruppo Fiat.


Due sono le principali iniziative commemorative realizzate da New Holland Agriculture: un trattore concept-prototipo da esposizione, il Fiat Centenario; e una gamma di trattori Fiat Centenario Limited Edition, disponibili per la vendita.​


Il prototipo Fiat Centenario è ispirato alla citata Serie 90 ed è stato creato dal Design Center di CNH Industrial. Riprendendo l’inconfondibile e indimenticato colore terracotta, rivisita l’iconica gamma di trattori Fiat attraverso la moderna fluidità delle linee. Quindi, per i clienti più affezionati, sono stati creati i trattori Fiat Centenario Limited Edition, disponibili in sei modelli nelle versioni Utility, Speciali e Cingolati, tutti con colore e livrea disegnati per evocare gli elementi della tradizione Fiat. Ogni trattore, nelle sei gamme, avrà una targhetta numerata, specifica per la serie a edizione limitata di 100 esemplari.


Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
1,290
prezzo medio gasolio

Il Convegno a Ecomondo