Petronas porta il Team DeRooy a Misano

DICCILATUA con Giti Tire

DAF 360° Sovrasterzo

web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > Infrastrutture > Terremoto, Autostrade firma il protocollo per il ripristino di 30 km di viabilità ordinaria a Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera

Infrastrutture

Terremoto, Autostrade firma il protocollo per il ripristino di 30 km di viabilità ordinaria a Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera

Scritto da

A. Trapani

il 22 marzo 2017

E’ stato sottoscritto oggi il protocollo d’intesa tra i sindaci dei Comuni di Visso, Ussita, Castelsantangelo sul Nera, il presidente della Provincia di Macerata, Antonio Pettinari, e Autostrade per l’Italia, in base al quale la società realizzerà, a proprio carico, interventi di ripristino della viabilità ordinaria per oltre 30 chilometri di strade locali rese inagibili dal terremoto dei mesi scorsi.

Con questa iniziativa – ha spiegato l’Amministratore Delegato di Atlantia e Autostrade per l’Italia, Giovanni Castelluccivogliamo fornire il nostro contributo alle popolazioni colpite dal sisma e non abbandonare un territorio che è patrimonio di tutto il Paese”.
Autostrade per l’Italia, provvederà alla progettazione ed esecuzione di lavori per la messa in sicurezza e il ripristino della viabilità locale per circa 13 chilometri lungo la Strada Provinciale 130 nel comune di Ussita, per quasi 15 chilometri sulla Strada Provinciale 136 a Castelsantangelo sul Nera e per circa un chilometro lungo le arterie comunali intorno a Visso. “I lavori – ha spiegato il Direttore Centrale Operations di Autostrade per l’Italia, Paolo Berti, che ha firmato il protocollo – sono stati definiti insieme ai Comuni interessati, dopo una serie di sopralluoghi effettuati nei mesi scorsi, e porteranno benefici importanti alla mobilità dei cittadini dei Comuni interessati”.
Subito dopo il terremoto – ha dichiarato il sindaco di Castelsantangelo sul Nera, Mauro FalcucciAutostrade per l’Italia si è attivata con grande senso di responsabilità per assicurare un reale contributo alle nostre popolazioni attraverso soluzioni concrete piuttosto che aiuti economici. Proprio quello di cui abbiamo bisogno in questa fase”.
“Siamo grati e riconoscenti – ha sottolineato il sindaco di Visso, Giuliano Pazzagliniad Autostrade per l’Italia per questa importante iniziativa che rappresenta un primo passo concreto verso la ricostruzione dei nostri territori colpiti dal sisma”.
Il sindaco di Ussita, Marco Rinaldi, ricorda i primi sopralluoghi eseguiti con i tecnici di Autostrade per l’Italia nei mesi scorsi. “Abbiamo lavorato fianco a fianco – ha detto – con la neve alta e in situazioni disagevoli per definire le priorità degli interventi. Un grazie sincero per questa iniziativa di Autostrade che rappresenta un valido aiuto ad uscire rapidamente dall’emergenza”.

[Foto stradeanas.it]

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
1,385
prezzo medio gasolio

Workshop sulla catena del freddo