Il Nuovo Crafter presenta la gamma derivata

BT SHOW - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI - PT 1

Mercedes Arocs CARICO IN CAVA - VR 360°

web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > Ultim'ora > Più autonomia con il GNL

Ultim'ora

Più autonomia con il GNL

Scritto da

Luca Barassi

il 28 ottobre 2015

A Novi Ligure, in provincia di Alessandria, è stata inaugurata una nuova stazione di rifornimento LNG per veicoli pesanti. L’LNG, gas naturale liquido e spesso chiamato metano liquido, viene trasformato dalla forma gassosa a quella liquida è mantenuto ad una temperatura di – 160 gradi  C in serbatoi criogenica. Con la trasformazione dalla forma gassosa a quella liquida, il gas riduce il proprio volume di circa volte, rendendo possibile in questo modo il suo impiego su veicoli pesanti, ovviamente equipaggiati con appositi serbatoi.

Il GNL è estremamente ecologico ed economico e presenta caratteristiche superiori anche al gas naturale impiegato nelle condotte ( che può presentare anche fino al 15% di a gas non combustibili ) poiché, attraverso il processo di liquefazione, risulta essere costituito al 99,9% da metano e gas combustibili.
Nel nostro Paese l’impiego del GNL è molto recente a differenza di altri paesi europei dove i suoi vantaggi sono ampiamente conosciuti ed apprezzati. In particolare in Spagna quasi la metà del metano che viene utilizzato è in forma liquida.

HAM, specialista europeo nella costruzione di impianti, nel trasporto e nella commercializzazione di GNL, opera con personale proprio sull’intera filiera del GNL fornendo ogni anno con la propria flotta di 70 autobotti, circa 400 milioni di kg di GNL.
In Spagna HAM ha più di 400 impianti per uno stoccaggio complessivo di oltre 40 mila mc mentre in Italia l’attività di HAM copre l’intera filiera del GNL, ovvero progettazione, costruzione e manutenzione di impianti destinati ad impieghi industriali, civili e di autotrazione nonché commercializzazione e trasporto del prodotto con propri mezzi.
Va ricordato che HAM ha di recente messo a punto un nuovo sistema per il rifornimento dei veicoli pesanti alimentati a GNL che necessita solo del serbatoio e della colonnina, senza che sia più necessaria la presenza di una costosa pompa.

Il sistema ha già trovato applicazione in diversi impianti sul territorio europeo, compreso quello con la più elevata capacità di erogazione che permette in pochi minuti di raggiungere i 500 litri di GNL.

Iveco (www.iveco.com), da sempre fortemente impegnata nella costruzione di veicoli che utilizzano gas, è ben consapevole che l’autonomia rappresenta un aspetto fondamentale per i veicoli alimentati a gas naturale. Per i veicoli destinati ad operare su medie e lunghe distanze il GNL assicura la possibilità di allungare considerevolmente l’autonomia del mezzo e conseguentemente l’ampiezza del suo raggio di azione. Per il trattore Stralis due assi in configurazione standard con serbatoio GNL da 560 litri, l’autonomia supera ampiamente i 750 km ed il rifornimento (self service e semplice previa formazione) può essere effettuato in circa 5 minuti.

 

{gallery}gnl{/gallery}

 

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017